Keystone
STATI UNITI
01.07.20 - 16:000

Più di 260'000 firme contro Paris Jackson che interpreta Gesù

L'attrice sarà la protagonista del film "Habit", duramente criticato dalle associazioni cattoliche

LOS ANGELES - Paris Jackson, figlia della pop star Michael Jackson, è finita nel mirino delle associazioni cattoliche statunitensi a causa del suo ruolo nel film "Habit", in cui interpreta Gesù. Insieme a lei anche Bella Thorne e Gavin Rossdale. 

In poco tempo la petizione contro Warner Bros e Lionsgate per bloccare l'uscita del film ha raggiunto ben 260'000 firme. 

Non si sa ancora molto sulla trama del film prodotto da Donovan Leitch. Dalle prime indiscrezioni, Paris Jackson dovrebbe interpretare una ragazza sveglia, devota a Cristo, ma che rimane coinvolta in affari legati alla droga. Per tentare di salvarsi prova a fingersi una suora. 

La petizione sostiene che la protagonista «interpreterà Gesù come una lesbica», anche se nessun riferimento ufficiale ne fa menzione. Il film viene anche descritto come «blasfemo» e «spazzatura cristianofobica che si diffonde al giorno d'oggi, e che in qualche modo è accettata e lodata dalla società». 

Una seconda petizione, questa volta lanciata dall'organizzazione One Million Moms, ha totalizzato più di 70'000 firme. Il film viene descritto come «sacrilego» e che «ridicolizza i credenti». 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
SVIZZERA
10 sec
"Prix d'honneur" a Frank Braun: «La cultura cinematografica svizzera gli deve molto»
Gestore di sale e regista, sarà premiato in occasione delle 56esime Giornate cinematografiche di Soletta.
VIDEO
STATI UNITI / EGITTO
6 ore
Scarlett Johansson: «Rilasciate immediatamente Patrick Zaki»
In un video, l'attrice americana denuncia la vicenda del ricercatore e studente dell'Università di Bologna.
STATI UNITI
7 ore
Niente Zoom, la notte degli Oscar sarà dal vivo
L'Academy lo ha annunciato alla rivista Variety
FOTO
STREAMING
10 ore
Natale ricco sotto l'albero di Netflix & co.
Cosa guarderemo a dicembre? Una lista delle principali uscite sulle piattaforme streaming
STATI UNITI
18 ore
Ellen Page: «Sono trans. Chiamatemi Elliot»
Sei anni fa aveva annunciato di essere omosessuale
ITALIA
19 ore
Belen, dal fratello una frecciata a Stefano De Martino
Il commento di Jeremias a una foto della sorella su Instagram non passa inosservato ai fan (e non solo)
COREA DEL SUD
22 ore
Il parlamento ha votato un emendamento per permettere ai BTS di posporre il servizio militare
Che in Corea del Sud è obbligatorio entro i 28 anni, il motivo è la loro «enorme importanza economica e culturale»
ITALIA
1 gior
Michelle Hunziker e la «nostalgia della normalità»
La presentatrice ripesca un vecchio video e scatena la malinconia dei follower
REGNO UNITO
1 gior
«Deve essere chiaro che “The Crown” è una fiction, non un documentario»
Polemiche nel Regno Unito per la gestione della stagione su Diana e Carlo. Elena Bonham Carter: «È la nostra versione»
STATI UNITI
1 gior
È confermato: tra Rihanna e A$AP Rocky c'è del tenero
I due si stanno frequentando, ha assicurato a People una fonte a loro vicina.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile