Keystone
ITALIA
22.06.20 - 16:000
Aggiornamento : 16:17

Flashmob silenzioso in Piazza Duomo per difendere la musica

Da Levante a Manuel Agnelli, da Cosmo a Ghemon. Tanti i cantanti presenti

MILANO - In piazza Duomo a Milano un gruppo formato da cantanti e addetti ai lavori nel mondo della musica si è dato appuntamento per un flashmob silenzioso. L'obiettivo era quello di sensibilizzare la politica sui problemi che il lockdown sta causando all'industria musicale italiana. Presenti, vestiti totalmente di nero, anche volti noti, da Diodato a Levante, da Manuel Agnelli a Lodo Guenzi, Cosmo e Ghemon. 

«Questo flashmob silenzioso rappresenta tutta la filiera della musica, soprattutto gli invisibili: esistono i cantanti ma anche tantissime persone che lavorano per loro» ha dichiarato a Repubblica l'organizzatrice. 

«Il nostro è un lavoro, non siamo saltimbanco. Siamo i primi che hanno chiuso e gli ultimi che riapriranno. Vogliamo far capire che esistiamo e il nostro lavoro va sostenuto» ha dichiarato Cosmo. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile