Keystone
Una scena del film francese "Ritratto della giovane in fiamme" (2019)
AUSTRALIA
01.06.20 - 13:300

Niente sesso sul set: c'è la pandemia

Le case di produzione australiane dovranno dotarsi di un "sorvegliante dell'intimità".

Gli attori saranno incoraggiati a indossare i costumi di scena e a pettinarsi da soli mentre alle comparse si chiederà di presentarsi già vestite.

SYDNEY - Le scene di sesso o comunque intime, ma anche le scene di lotta e comunque di contatti fisici ravvicinati stanno per scomparire dal cinema girato in Australia dei tempi della pandemia. L'obiettivo? Proteggere gli attori e le troupe di produzione.

Il settore film e tv ha compilato 41 pagine di linee guida, intese a minimizzare i rischi di contagio, in vista del ritorno alla produzione.

Per aiutare a sorvegliare tali processi, viene raccomandata la presenza sul set di un "sorvegliante dell'intimità", per aiutare a mantenere le distanze fisiche nelle varie fasi di produzione. Le linee guida coprono l'intera durata di un progetto, dalla pre-produzione, al casting fino al guardaroba, la truccatura e la post-produzione. Riguardano tutto, dalle persone sul set ai dispositivi di protezione individuale, all'igiene e ai trasporti.

Riguardo ai provini si preferiscono le audizioni in video, per la ricerca delle location la mappatura remota in 3D e per gli oggetti di scena la disinfezione delle superfici fra una ripresa e l'altra. Le scene dovranno essere filmate all'aperto finché possibile e i programmi di produzione dovranno essere studiati in modo da assicurare che le scene richiedenti contatti ravvicinati siano filmate insieme, «per assicurare che siano utilizzati al meglio i periodi di quarantena».

I membri del cast saranno incoraggiati a indossare i costumi di scena, a pettinarsi e truccarsi senza aiuto, e alle comparse si chiederà d'indossare in casa i costumi prima di presentarsi sul set.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
1 ora
Måneskin, il dramma segreto di Victoria
La nonna della 21enne bassista: «Ha visto morire la madre quando aveva solo 15 anni»
STATI UNITI
3 ore
Drake si ritira dai Grammy Awards 2022
L'artista non è più in corsa per il miglior album rap e per la miglior performance rap
Ticino/Zurigo
12 ore
Kings Elliot, la cantante svizzera che si sta affermando nel Regno Unito
Recentemente ha firmato un contratto con la Universal Music: «Da due mesi vivo grazie alla mia passione»
Stati Uniti
12 ore
Il fascino attuale della violenza: i 50 anni di Arancia meccanica
"Arancia meccanica", il capolavoro di Stanley Kubrick compie 50 anni.
ITALIA
23 ore
Belen e il suo clan sul lago Maggiore: manca solo Antonino
Il partner dell’argentina unico assente durante la mini-vacanza a Verbania
STATI UNITI
1 gior
È morta la produttrice Martha De Laurentis
Vedova di Dino ha lavorato a tantissimi film ed è nota soprattutto per il suo lavoro su “Red Dragon” e “Hannibal”
ITALIA
1 gior
Caterina Balivo: «Io e mio marito ci eravamo allontanati»
La conduttrice ha confessato la crisi di coppia attraversata con Guido Maria Brera
STATI UNITI
1 gior
Tom Holland vestirà i panni di Fred Astaire
Sarà il 25enne a impersonare il celebre ballerino in un film biografico
LUGANO
1 gior
"La magica pasticceria di renna Nevina", tra racconti e ricette
Il primo libro di Sara Scamara è appena arrivato nelle librerie ticinesi
STATI UNITI
1 gior
La lista dei regali delle Kardashian attira numerose critiche
Troppo alti i prezzi dei prodotti suggeriti dalle famose dive dei reality, commentano i fan
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile