Alessio Guidon
CANTONE
30.04.20 - 06:000

Sfuggire dalla quarantena attraverso i film e... viceversa?

È l'originale idea del corto davvero “fatto in casa” dal giovane regista Alessio Guidon e premiato a livello nazionale

SEMENTINA - Alle volte la noia della quarantena può portare a... cose sorprendenti. È il caso di Alessio Guidon di Sementina che grazie alla scintilla creativa nata proprio dall'amaro far niente è riuscito a portarsi a casa il premio della giuria in un concorso di corti nazionale organizzato da TalentScreen e dalla Srf.

Così nasce "The Watch", che si può guardare anche su YouTube,  in cui il protagonista utilizza un orologio hi-tech dai poteri magici per viaggiare nei film in cerca di una via d'uscita, una soluzione che... forse non c'è.

«Il coronavirus è questo paradosso che sembra un film, ma invece è realtà», ci spiega Guidon, «e nella realtà purtroppo non c'è nessun tasto "pausa" o "salta", siamo tutti coinvolti e dobbiamo fare la nostra parte».

Sei un appassionato di cinema, vero? Come hai scelto i film da ricreare nel corto?

Sì sono appassionato di cinema e mi piace creare video. Le scene che ho scelto sono prese da alcuni dei miei film preferiti. Nelle prime due scene, prese da "Inglourious Basterds" e da "Get Out", il personaggio si trova in due brutte situazioni iconiche dalle quali però riesce a fuggire. La scena presa da Indiana Jones ("I predatori dell'arca perduta") è famosa e non troppo difficile da ricreare.

I tuoi attori sono amici e conoscenti tuoi? Hai girato a Sementina, o...?

I miei attori sono mio fratello e i miei genitori, abbiamo deciso di girare il tutto cercando di rispettare le norme vigenti in questo momento; ci hanno inoltre aiutato alcuni amici lavorando da casa. Tutto il video è stato girato a Sementina, nel Bellinzonese. Per la maggior parte in casa, eccetto una scena.

Qual è stata la cosa più complessa da realizzare?

Una sfida è stata ricreare le scene in modo che siano riconoscibili, quindi cercando di imitarne il ritmo, la location e le espressioni dei personaggi. Una seconda sfida è stata creare l'ologramma che esce dall'orologio.

Altri progetti in arrivo?

Al momento non c'è nulla di pianificato ma è ben probabile che la monotonia della quarantena - a dipendenza di quanto durerà ancora - stimolerà la nostra creatività.

Alessio Guidon
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
38 sec
Clooney: «I nostri figli? Usano l'italiano contro di noi»
L'attore ha raccontato la situazione divertente in famiglia legata all'uso della lingua italiana
ITALIA
1 ora
Ambra Angiolini: «Ecco perché mi sono innamorata di Allegri»
L’attrice ha parlato delle fondamenta del rapporto col compagno ed ex-tecnico della Juventus
STATI UNITI
5 ore
«Io sono così, è solo che non mi avevate mai visto prima»
Billie Eilish ha parlato a 360 gradi del suo 2020, tra musica e vita personale
CANTONE
9 ore
Sinplus, il ritorno con un nuovo EP: «Questa è la musica che ci piace di più»
“It's Not About Being Good” è un ritorno a tutto rock per i fratelli locarnesi Ivan e Gabriel Broggini
SVEZIA
20 ore
Spotify hackerato: presa di mira anche Dua Lipa
I profili di alcuni artisti sono stati invasi da messaggi pro Trump e pro Taylor Swift.
SVIZZERA
22 ore
"Prix d'honneur" a Frank Braun: «La cultura cinematografica svizzera gli deve molto»
Gestore di sale e regista, sarà premiato in occasione delle 56esime Giornate cinematografiche di Soletta.
VIDEO
STATI UNITI / EGITTO
1 gior
Scarlett Johansson: «Rilasciate immediatamente Patrick Zaki»
In un video, l'attrice americana denuncia la vicenda del ricercatore e studente dell'Università di Bologna.
STATI UNITI
1 gior
Niente Zoom, la notte degli Oscar sarà dal vivo
L'Academy lo ha annunciato alla rivista Variety
FOTO
STREAMING
1 gior
Natale ricco sotto l'albero di Netflix & co.
Cosa guarderemo a dicembre? Una lista delle principali uscite sulle piattaforme streaming
STATI UNITI
1 gior
Ellen Page: «Sono trans. Chiamatemi Elliot»
Sei anni fa aveva annunciato di essere omosessuale
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile