Carlo Sortino
Carlo Sortino spiegherà come si può realizzare un film a budget zero.
LOCARNO
15.01.20 - 22:000
Aggiornamento : 16.01.20 - 09:37

Come fare un film senza soldi? Lo spiega il regista trash Carlo Sortino

Serata folle e gratuita da non perdere per gli amanti del “genere”, venerdì 17 gennaio alla Biblioteca cantonale. Dopo una conferenza, la proiezione di “Lei & Lui, delitti in laguna”

di Redazione
PM

LOCARNO – Una serata folle. L’ennesima targata Carlo Sortino. Il 70enne di origini piemontesi, noto per i suoi fotoromanzi, per la sua attività di showman e per i suoi film trash, è euforico nel
presentare la serata che si terrà venerdì 17 gennaio, dalle 19.30, presso la Biblioteca cantonale di Locarno. «Sì, sono euforico – ammette –. Anche perché sono appena diventato nonno per la
seconda volta, di una bellissima bimba di nome Virginia».

Auguroni.
«È una settimana speciale questa, nata sotto la buona stella visto l’arrivo di Virginia. E poi c’è l’evento di venerdì, con la proiezione gratuita di “Lei & Lui, delitti in laguna”. Non solo. Quella
sera ci sarà una conferenza».

Una roba noiosa?
«No. Una roba nel mio stile. Giocosa. Spiegherò alla gente come si fa a fare cinema senza avere un soldo in tasca. Alla fine, da mangiare e da bere per tutti. Io non lascio nessuno a pancia vuota».

Il tuo ultimo film, “Lei & Lui, delitti in laguna” appunto, ha ottenuto di recente un riconoscimento. Ne vai fiero?
«Sì. Certo. È stato selezionato per un cinefestival underground che si terrà a breve in Italia, tra Piacenza e Busto Arsizio. Nella recensione mi hanno riempito di complimenti. Sono uno dei re del cinema trash italofono».

Un re che avrà qualche nuovo colpo in canna, immaginiamo…
«Sto lavorando alla stesura del copione di "Rimorsi", il mio quindicesimo film, che uscirà prima di Natale».

Ancora trash, ovviamente.
«Voi scherzate. Ma il cinema trash ha il suo pubblico. Io d’altra parte arruolo attori amatoriali, gente che vuole divertirsi con me. Non prometto denaro a nessuno. E quando mi dicono che sono un regista e attore trash, non lo nego assolutamente. Lo prendo come un complimento».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
5 ore
La lista dei regali delle Kardashian attira numerose critiche
Troppo alti i prezzi dei prodotti suggeriti dalle famose dive dei reality, commentano i fan
ITALIA
11 ore
È morto Toni Santagata
Cantautore e cabarettista fu fra i protagonisti di “Canzonissima”, sua anche "Quant'è bello lu primm'ammore"
ITALIA
1 gior
Da Sangiovanni a Morandi: annunciati i Big di Sanremo
Troviamo tra gli altri Elisa, Achille Lauro, Emma, Michele Bravi, Iva Zanicchi e Mahmood e Blanco
ITALIA
1 gior
Mengoni: «Ho avuto il Covid, mi ha messo a dura prova»
L'appello del cantante: «C’è il vaccino, bisogna usarlo. Bisogna mantenere gli accorgimenti che abbiamo seguito finora»
ITALIA
1 gior
I 60 anni di Maria De Filippi, Maurizio Costanzo: «La risposerei anche domani»
Domenica il compleanno della conduttrice, il marito: «Pronta una cena intima»
STREAMING
ITALIA
1 gior
Elettra Lamborghini ci fa ballare anche a Natale
La star ha lanciato il suo singolo "A mezzanotte", un'immersione romantica nell'atmosfera natalizia
ITALIA
2 gior
Federica Pellegrini, la proposta di nozze di Matteo Giunta è arrivata in albergo
Il futuro marito della nuotatrice: «Dovevo farlo in strada, ma ho avuto paura dei paparazzi»
REGNO UNITO
2 gior
Ed Sheeran ed Elton John insieme per il brano "Merry Christmas"
Il ricavato delle vendite durante tutto il periodo natalizio verrà devoluto in beneficenza
STATI UNITI
2 gior
George Clooney ha rifiutato 35 milioni di dollari per un giorno di lavoro
L'attore e regista ha detto no allo spot della compagnia aerea «di un paese a volte discutibile»
ITALIA
2 gior
Serena Grandi: «Feci sesso con un ragazzo nel corridoio di un hotel»
L’attrice e gli eccessi del passato: «Panatta il partner più trasgressivo»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile