Cristian Margelia
LOCARNO
12.12.19 - 06:010

Cristian Margelia prepara la “Fiesta” in vista del 2020

Il rapper ticinese pubblicherà domani il suo nuovo singolo, con tanto di serata di lancio. Lo abbiamo ascoltato in anteprima

LOCARNO - Cristian Margelia è pronto reclamare un nuovo spazio nelle playlist. Il rapper ticinese pubblicherà infatti domani - su tutti gli store digitali - il suo nuovo singolo “Fiesta”, che sarà presentato dal vivo venerdì sera al bar Fashion di Locarno. Lo abbiamo ascoltato in anteprima e abbiamo scambiato qualche parola direttamente con l’autore, parlando del pezzo e dei suoi progetti per il 2020.

Allora Cristian, “Fiesta”… Un titolo che sembra parlare da sé, ma dietro nasconde molto di più…
Esatto. Dietro il titolo troviamo molto altro. Se vogliamo che la nostra vita sia piena di musica, di gente e divertimento dobbiamo però anche accettare l'altra faccia della medaglia, anche quando non tutto va a gonfie vele. La vita é una una figata e va festeggiata ogni giorno.

Nel ritornello dici "Oh Dio che fatica saltare sopra un palco"... Quanto è difficile emergere da una realtà come quella ticinese?
In Ticino vivere di musica sembra spesso impossibile. Perché siamo la parte italiana della Svizzera e questo significa che, nel mercato musicale, il nostro cantone va concepito come una regione d'Italia, senza però avere dietro un’organizzazione in grado di competere con quelle italiane. Devo dirti però che se guardo a 5 anni fa la situazione si sta evolvendo. Fare musica sta diventando sempre più normale. Se quando avevo 15 anni il sogno poteva essere diventare un calciatore, ora si può sognare di diventare un cantante. Va poi detto che sta anche agli artisti emergenti, e non, proporre musica che sia di qualità senza ripiegare sui soliti cliché del genere alla “succo viola”, soldi e stories su Instagram. In questo modo anche in Ticino in futuro si potrà vivere tranquillamente di musica.

Il pezzo è realizzato a "quattro mani" con Thaurus Publishing. E non è il primo. Come è nata la vostra collaborazione?
Insieme a Epops (etichetta svizzera, ndr) abbiamo stretto questa collaborazione con Thaurus  proprio per sopperire al gap con il resto dell'Italia e avere un’organizzazione in grado di competere nel mercato musicale italiano senza però perdere le nostre "origini". Diciamo che abbiamo contribuiti ad aprire la porta verso il mercato italiano. Non solo per me me, ma per tutto il Ticino.

Sei mesi fa hai lanciato l'estate con "Yellow Jeans", aprendo di fatto un nuovo percorso musicale. Cosa vedi all'orizzonte per il 2020?
Esatto, prima “Yellow Jeans” e poi c’è stato "Diabla". Il 2020 lo stiamo preparando ormai da 6 mesi e i lavori sono ancora in corso. Se penso al mio 2020 mi auguro che sia una grande "fiesta" fatta di successi e bella musica... ma soprattutto mi auguro di portare il Ticino sulla vetta!

Quindi avete già altro in cantiere?
Abbiamo tante cose in cantiere. Tante sorprese ma non voglio spoilerare tutto (ride, ndr).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
VIDEO
STATI UNITI
52 min
La strage di Las Vegas nel nuovo video di Eminem
Nel suo singolo "Darkness" il rapper torna a parlare del problema delle armi da fuoco negli Stati Uniti
LOCARNO
3 ore
Da Nek a Loco Escrito: altri nomi per Moon&Stars
Altri tasselli per completare il programma della kermesse musicale locarnese
STATI UNITI
5 ore
Eminem fa undici, strizzando l’occhio a Hitchcock
A sorpresa, il rapper ha pubblicato nelle scorse ore il suo nuovo album “Music To Be Murdered By”
ISRAELE
7 ore
«Stop this story», ecco perché le celebrità lo stanno postando
Cantanti e attori di tutto il mondo stanno partecipando alla campagna contro l'antisemitismo lanciata su Instagram
STREAMING
MAGGIA
9 ore
Periodo da urlo per Lu Land: nuovo singolo e agenda intasata
Arriva sul mercato discografico “Viverci da sempre”, brano pop scritto in collaborazione con il paroliere di Francesco Renga. E all’orizzonte ecco nuovi progetti
CANTONE
13 ore
Addio Rocky Wood, benvenuti Monte Mai
Dalle ceneri della band nasce un trio, che sta preparando il suo debutto discografico
STREAMING
21 ore
Pare proprio che Netflix abbia congelato "Mindhunter"
La serie di David Fincher, che tra l'altro ha parecchi estimatori, è finita in un limbo e gli attori sono stati liberati, come andrà a finire?
Gossip
23 ore
Gregoraci all’attacco: “Savino mi ha fatto fuori da Sanremo!”
Su Instagram lo sfogo della showgirl contro il conduttore de "L'Altro Festival"
ITALIA
1 gior
Belen e Stefano, anche i ricchi… risparmiano!
La coppia mostra su Instagram un acquisto decisamente inusuale per i loro standard
SVEZIA
1 gior
Spotify lancia le playlist per gli animali domestici
È un algoritmo a scegliere i brani più adatti a cani, gatti, criceti, uccellini e... iguane
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile