Premio Gambrinus
CANTONE
18.11.19 - 10:000

Altri applausi per Fabio Andina e la sua "Pozza del Felice"

Lo scrittore ticinese si aggiudica il Premio Gambrinus “Giuseppe Mazzotti” per la letteratura di montagna, alpinismo, esplorazione per la sezione “Montagna: cultura e civiltà”

di Redazione

LUGANO – Il romanzo “La pozza del Felice” del ticinese Fabio Andina, edito da Rubbettino, si aggiudica il Premio Gambrinus “Giuseppe Mazzotti” per la letteratura di montagna, alpinismo, esplorazione per la sezione “Montagna: cultura e civiltà”. La cerimonia di premiazione si è svolta sabato 16 novembre presso il Parco Gambrinus di San Polo di Pieve.

La motivazione – Questa la motivazione della giuria: «Libro raro di un’estrema semplicità che coinvolge il lettore nella vita semplice del protagonista: Felice, un vecchio che trascorre i suoi giorni immutati in una valle delle Alpi svizzere, dove la natura è ancora selvatica e gli uomini sono ancora legati a tradizioni secolari.

La bellezza delle grandi cime, dei boschi e dei sentieri scoscesi si intreccia ai gesti semplici di Felice e degli altri abitanti del villaggio. Il narratore è catturato dal fascino di quel mondo fuori dal tempo che riesce a trasmettere attraverso una prosa che nonostante appaia spoglia nella sua sobrietà riesce a mettere in piena luce i luoghi e le persone».

Altri riconoscimenti – L’attribuzione del premio Gambrinus allo scrittore ticinese Fabio Andina è l’ulteriore conferma della bontà del suo romanzo “di montagna” – che ha già ottenuto prestigiosi riconoscimenti, tra cui l’ambito premio Terra Nova della Fondazione Schiller, considerato tra le massime onorificenze elvetiche – e del suo stile narrativo, asciutto e contemporaneo, capace di trasportare il lettore in un mondo fatto di silenzio e solitudine dove i sentimenti fanno fatica ad essere raccontati con le parole e si esplicitano semmai in segni concreti.

Il romanzo – "La pozza del Felice" è una storia di montagna e di montanari ambientata in una valle remota delle Alpi svizzere.

L’immensità delle vette che la sovrastano, l’incanto dei suoi silenzi, le pinete oscure, i crepacci innevati accolgono e fanno da sfondo a personaggi aspri, generosi, schietti e leali.

Il fascino di un mondo selvaggio s’intreccia alla vita del protagonista, un vecchio di nome Felice, che trascorre giornate scandite dalle stesse immutabili abitudini.

Un vecchio schivo ed enigmatico. Il suo riserbo attira l’attenzione del narratore e coprotagonista, un giovane andato a vivere in montagna per sfuggire al caos cittadino. Il loro incontro porterà alla luce segreti rimasti sepolti per troppi anni.

Un romanzo iniziatico, fuori dal tempo, dalla prosa rapida e incalzante che inchioda il lettore alla pagina e lo invoglia ad accordarsi, anche lui, al ritmo delle stagioni.

Fabio Andina (Lugano, 1972) si è laureato in cinema a San Francisco. Ha pubblicato la raccolta di poesie Ballate dal buio (2005) ed è stato inserito nell’antologia Di soglia in soglia.

Venti nuovi poeti della Svizzera italiana (2008). Nel 2016 ha pubblicato il romanzo Uscirne fuori e ha ricevuto una menzione al Premio Chiara Inediti per la raccolta di racconti Il paese senza nome, che gli è valsa l’inserimento nell’antologia Dieci racconti per Piero Chiara.

Premio Gambrinus
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
FOTOGALLERY
MONDO
3 ore
Miss Universo, ecco le novanta bellezze a caccia della corona
La sessantottesima edizione del prestigioso concorso si terrà domenica 8 dicembre ad Atlanta. La Svizzera non sarà rappresentata
STATI UNITI
5 ore
Nuovo look per Pink
La cantante ha deciso di radersi i capelli e ha condiviso la prima foto della sua 'nuova' testa sui social
STATI UNITI
7 ore
Chris Martin: «Da ragazzino ero omofobo: avevo paura di essere gay»
Il cantante dei Coldplay ha raccontato di alcuni momenti di disagio vissuti nel periodo dell’adolescenza
LOCARNO
9 ore
Gwen Stefani arriva a Moon&Stars
La cantante porterà in Piazza Grande le hit della sua carriera
REGNO UNITO
10 ore
Kate e il look shabby-natalizio
La duchessa di Cambridge si è divertita con un gruppo di bambini festanti in una fattoria sostenuta dalla charity Family Action di cui è appena diventata madrina
FOTO E VIDEO
LUGANO
15 ore
Nella lussuosa Via Nassa con la star ticinese di "Riccanza"
Capricciosa ed esagerata. La 25enne Camilla Neuroni, nota per le sue dichiarazioni sconcertanti sugli «svizzeri tutti ricchi» a MTV Italia, si racconta in un video tra le vetrine più “in”
STATI UNITI
1 gior
Katy Perry e Orlando Bloom rinviano il matrimonio
Il motivo: a dicembre hanno troppi impegni di lavoro
ITALIA
1 gior
Michelle tenera mamma: «Aurora, sembravi una piccola cinesina»
La conduttrice ha dedicato un post alla figlia Aurora Ramazzotti nel giorno del 23esimo compleanno della primogenita
ITALIA
1 gior
Fedez confessa: «Sono a rischio sclerosi multipla»
Il rapper italiano lo ha rivelato in un'intervista che andrà in onda questa sera: «Ora devo scegliere le mie battaglie»
LOCARNO
1 gior
Die Toten Hosen tornano a Locarno
Il monumento del rock tedesco torna a Moon&Stars
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile