BANG SHOWBIZ
Raffaella Fico non vuole che la figlia cresca in un mondo di «ignoranti».
ITALIA
12.11.19 - 12:000

Raffaella Fico: «Non mi rassegno al razzismo»

La showgirl non ci sta a lasciar crescere la figlia in un mondo di «ignoranti»

NAPOLI - Raffaella Fico è tornata a parlare delle offese razziste ricevute dall'ex compagno Mario Balotelli qualche giorno fa durante una partita giocata a Verona. La showgirl ha spiegato che è stato molto difficile far capire alla figlia Pia, avuta proprio insieme al calciatore sei anni fa, il motivo per cui il padre è stato oggetto di insulti. «Mia figlia non conosce cosa vuol dire 'razzista', le trasmettiamo dei valori, il razzismo non esiste: è una forma d'ignoranza e bisogna combatterlo. Non avviene solo nel calcio ma purtroppo anche in altri ambienti», ha affermato Raffaella durante un'intervista rilasciata a "Storie Italiane", programma condotto da Eleonora Daniele su Raiuno.

La 31enne partenopea ha quindi fatto sapere di non avere intenzione di rassegnarsi e di voler fare il possibile affinché le cose cambino. «Io non ci sto a farle vivere la rassegnazione di andare in giro con queste persone che insultano, non ci sto. Sono esseri inferiori da allontanare e da non prendere in considerazione», ha aggiunto. E a chi le ha fatto notare che a volte il comportamento tenuto in campo dallo stesso Mario è stato sopra le righe e di cattivo esempio, hai fine risposto: «Le reazioni in quei momenti non le puoi gestire».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile