STATI UNITI
09.10.19 - 17:000

«Un Oscar per aver fatto gli "Avengers"? Ma anche no»

Parola di Robert Downey Jr. che ha pure commentato l'uscita di Martin Scorsese sul fatto che «i film Marvel non sono cinema»

LOS ANGELES - Robert Downey Junior non vuole un Oscar per il suo ruolo nella serie Marvel. L'attore 54enne, che veste i pani di Tony Stark - Iron Man in una serie di pellicole, delle quali la più recente è "Avengers: Endgame", ha rivelato che non aveva alcuna intenzione di finire in lizza per ricevere l'ambitissima statuetta, visto che interpretare un personaggio nella saga cinematografica della Marvel è per lui già una ricompensa sufficiente.

Rispondendo ai commenti di Martin Scorsese che ha detto di non considerare i film della Marvel come vero "cinema", ha detto: «Sono contento che sia uscita fuori questa cosa visto che sono circolate delle notizie secondo cui sarei stato in lizza per la cinquina degli Oscar. Ma io non avrei voluto. Fare quei film è già una ricompensa. Non so se sia il tempo giusto o se io sia la persona giusta... per avere un riconoscimento dell'Academy».

In ogni caso Downey Jr. rispetta e "apprezza" l'opinione di Scorsese perché pensa che ci sia bisogno di più punti di vista possibili. Parlando nel 'The Howard Stern Show' ha aggiunto: «E' la sua opinione. Voglio dire, i film li proiettano nei cinema. Però apprezzo la sua opinione perché credo che abbiamo bisogno di prospettive diverse».

Scorsese, uno dei registi più noti al mondo, aveva spiegato di aver provato a farsi piacere la saga della Marvel senza però riuscirci perché si tratta di un genere che non rispecchia lontanamente i suoi gusti. «Non li guardo. Ho provato, sapete? Ma non è cinema. Onestamente, anche se gli attori fanno del loro meglio date le circostanze, e visto che sono molto ben fatti, mi ricordano i parchi a tema. Non è il cinema degli esseri umani che provano a passare esperienze emotive e psicologiche ad un altro essere umano», aveva fatto sapere.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
1 ora

Quentin Tarantino non si piegherà alla censura cinese

Il regista conferma che non rimonterà "C'era una volta a... Hollywood", nonostante sia stato bloccato una settimana prima dell'uscita nelle sale

STATI UNITI
4 ore

L'ex governatore Schwarzenegger odia la politica

Il divo ha ammesso di non essersi mai sentito veramente un politico

STATI UNITI
8 ore

Angelina Jolie dopo l'addio a Brad Pitt: «Ero a pezzi»

L'attrice, che a settembre 2016 si è separata dal marito, è stata assente dal grande schermo per ben quattro anni

ITALIA
1 gior

Michelle Hunziker non è Maria e non dorme per "Amici"

La conduttrice non ha preso bene le critiche che le sono state mosse. Ma «non mi abbatto, mi rimbocco le maniche e accetto la sfida»

STATI UNITI
1 gior

È il giorno delle nozze di Jennifer Lawrence

L'attrice sposa il gallerista Cooke Maroney

STATI UNITI
1 gior

Che botta Lady Gaga: balla con un fan e cade dal palco

Tra lo stupore del pubblico presente al suo concerto di Las Vegas, la popstar è subito tornata a cantare. «Va tutto bene. L'unica cosa che non va è che abbiamo bisogno di una scala»

STATI UNITI
1 gior

Justin Bieber: «Non ce l'ho con Taylor Swift»

I due si sono scambiati accuse reciproche nei mesi scorsi, quando lei ha iniziato una crociata pubblica contro Scooter Braun

REGNO UNITO
2 gior

Harry e la morte della mamma Lady Diana: «Ogni volta che sento un click...»

Il Principe Harry sta seguendo le orme della madre, che quando era in vita si era molto battuta contro le mine antiuomo e per i malati di HIV

VOTO
CANTONE
2 gior

“Tocca a noi”, un rap per giovani e voto

L'invocazione-appello in musica del 23enne Massimiliano Di Paolo

VIDEO
CANTONE
2 gior

Ammirate l’iPhone 11 Pro, scegliete l’iPhone 11

Li abbiamo testati entrambi e, ancora una volta, la mela più gustosa è la meno cara

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile