Valerio Scanu.
ITALIA
23.08.19 - 11:300

Truffa social per Valerio Scanu e i suoi fan

Il cantante ne ha parlato con un post sui social. Qualcuno avrebbero chiesto a suoi fan ingenti somme di denaro per suo conto

ROMA - Valerio Scanu tramite un lungo post pubblicato sul suo profilo Instagram ha rivelato di essere stato vittima di una truffa digitale dopo che in un gruppo segreto su Facebook qualcuno avrebbero chiesto a suoi fan ingenti somme di denaro per suo conto. Ovviamente tutto a sua insaputa. «Ciao a tutti. Sono appena venuto a conoscenza di un gruppo segreto su Facebook capitanato da persone che credono di rappresentarmi. Ebbene, all'interno di quella che sembra più una loggia massonica che un fandom mirato a sostenere il mio percorso artistico, è emersa la presenza di approfittatori seriali che, agendo in modo del tutto illegale e per fini privati il più delle volte, persuadevano alcuni miei sostenitori a elargire cospicue somme di denaro», ha spiegato il cantante in un post social.

Il 29enne ha poi aggiunto di essersi sempre autoprodotto negli ultimi sette anni di carriera e di non aver mai chiesto aiuto a nessuno. «Visto e considerato che il sottoscritto, Valerio Scanu, si autoproduce da sette anni investendo tutto quello che aveva per continuare a vivere di musica, non posso e non voglio per alcun motivo che questa situazione oltraggiosa si protragga oltre. Invito, perciò, tutti coloro che hanno supportato e supportano ancora oggi la mia carriera di dissociarsene immediatamente», ha continuato.

L'artista sardo ha infine ammonito gli amministratori di queste pagine social che hanno usato il suo nome a per trarne un vantaggio economico personale. «Agli amministratori di questi gruppi, invece, dico che non si deve mai commettere l'errore di sentirsi al di sopra delle leggi. La verità viene sempre a galla e un leader intelligente, tutto ciò, sa metterlo in conto. Se il leader è solo un personaggio che si approfitta di gente di buon cuore, il risultato è quello di uno st***zo che, il cuore, lo ha perso per strada. Vi aspetto in tribunale, qualora vogliate querelarmi. Buona serata», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
CANTONE
1 ora
Con “Leaf” per i Make Plain è un po' un ritorno... al futuro
Il duo folk-rock momò ritorna con un pezzo tutto nuovo e un tour da pazzi in America Latina: «Con noi solo gli zaini e le armoniche»
CANADA
14 ore
Ecco perché Harry e Meghan hanno scelto la Columbia Britannica
Una serie di fattori avrebbero spinto i Sussex a optare per l'isola di Vancouver
ITALIA
17 ore
Costanzo contro Hunziker: «Attacca Amadeus perché l’ha scartata»
Il conduttore contro Michelle per le critiche rivolte al direttore artistico di Sanremo
LOCARNO
19 ore
Questo è il nuovo manifesto del Locarno Film Festival
Che oggi ha svelato alcune anticipazioni per la sua 73esima edizione fra le quali spicca una Retrospettiva da primato
CANTONE
20 ore
Scilla Hess e la colonna sonora dei giovani che dicono «basta»
"Long Forgotten Road", il nuovo singolo in uscita venerdì, è un auspicio al cambiamento
ITALIA
1 gior
Da Junior Cally fino a Battisti: canzoni sessiste e cattive canzoni
La polemica ai brani del rapper a Sanremo non è la prima (e non sarà l'ultima), una breve storia del costante battibecco fra musica e morale
FOTO
CANTONE
1 gior
Sebalter e la "Gente simpatica" trincerata dietro uno smartphone
Domani esce il nuovo singolo del cantautore, primo esempio della sua transizione musicale verso l'electro-pop
STATI UNITI
1 gior
Bradley Cooper vestirà i panni di Leonard Bernstein
Nel suo nuovo film per Netflix l'attore, che sarà anche regista, interpreterà il grande direttore d'orchestra e compositore americano
ITALIA
1 gior
Fabio Volo a Salvini: «Vai a suonare ai camorristi, se hai le palle»
Lo scrittore, in diretta questa mattina su "Radio Deejay", ha duramente criticato l'ex ministro per la sua diretta Facebook di ieri. E non è il solo
CANADA / REGNO UNITO
1 gior
Harry e Meghan contro i paparazzi
Gli avvocati avvertono: la violazione della privacy dei Sussex configura potenzialmente il reato di molestie
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile