ITALIA
13.08.19 - 14:400

Morgan e Sanremo: «Amadeus? Come chiamare un elettricista a riparare un lavandino»

Il musicista condanna quelle che ritiene le logiche commerciali che regolano la scelta della conduzione del Festival

MILANO - Morgan approderà in radio a partire dal mese di settembre - "Cantautoradio", su Radio2 Rai - e al Corriere della Sera dice la sua sulla musica in tv e specialmente sul Festival di Sanremo e quelle che, a suo dire, sono le logiche commerciali che regolano la conduzione della kermesse.

«Oggi tutti si intendono di musica, ma la competenza è un’altra cosa. Però questo non interessa, tanto che avremo un esperto di quiz a Sanremo. Amadeus è un grande professionista, ma è come chiamare un elettricista a riparare un lavandino, spero almeno che faccia dei quiz sulla musica». Quindi meglio Baglioni? «Lui era perfetto, ma non faceva il direttore artistico, faceva Baglioni. Io mi sarei vergognato al suo posto, a cantare i miei brani ogni tre minuti e a trasformare il Festival in un concerto di Baglioni. Quest’anno io e Chiambretti avevamo presentato il nostro progetto, ma evidentemente si preferiscono gli indovinelli».

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile