Netflix
SPAGNA
19.07.19 - 06:010

I ladri-eroi de “La casa di carta” ritornano oggi su Netflix

La serie-fenomeno spagnola è qui con la sua terza stagione, siete pronti a indossare la maschera di Dalì e a seguire il Professore in un altro incredibile colpo?

MADRID - Era un telefilm come tanti altri nel palinsesto dell'emittente spagnola Antena 3. “La casa de papel” metteva in scena un ardito colpo alla Zecca di Stato da parte di un gruppo di organizzatissimi criminali.

Un po' film hollywoodiano, un po' giallo televisivo da poltrona e un po' fumettone, è esploso diventando un fenomeno globale. A contribuire, di sicuro, l'acquisizione da parte di Netflix, ma anche un cast ispirato e una trama ricca di colpi di scena. Ad appassionare un certo tipo di fruitori anche la tematica di base, vagamente rivoluzionaria, e anche... la canzone "Bella Ciao", vero e proprio inno della serie.

Dopo un anno di attesa è tempo per il Professore e i suoi di tornare in campo con la terza stagione – disponibile da oggi – e una nuova missione, ancora più rocambolesca di cui si sa pochissimo. Unica certezza: ci saranno tre volti nuovi (Palermo, Siviglia e Bogotà).

Ma Berlino, che fine ha fatto? - Ci sarà oppure no? Visto il finale della seconda stagione (niente spoiler, tranquilli) c'è chi aveva dei dubbi. Le possibilità che il carismatico Berlino ci sia pure in questo terzo giro però sono alte. Stando agli ultimi trailer potrebbe anche essere il bersaglio della nuova azione dei ladri con la maschera di Dalì.

Ci sono anche alcuni scatti, pubblicati sui social da Netflix, in cui lo si vede parlare con il Professore, ma potrebbe anche essere un flashback. Insomma, lo scopriremo solo... guardando. 

Quel bel mistero chiamato Arturito - Tanto odioso e viscido da passare dalla parte dei cattivi, anche se - in realtà - lui era una delle vittime. Arturito, soprannome con cui viene chiamato da tutti (anche dai suoi aguzzini), per gli spettatori diventa un po' il compagno di classe scemo ed è uno di quegli ingranaggi che hanno reso le prime due stagioni de “La casa” quello che sono.

Ci sarà? Che farà? Difficile dirlo. In ogni caso all'anteprima di Madrid dello scorso 11 luglio l'attore che lo interpreta (Enrique Arce) aveva marcato presenza. Noi ci speriamo.

A Milano un'anteprima pubblica - Per celebrare l'occasione ieri sera alle 21.30 si è tenuta in Piazza Affari a Milano un'anteprima pubblica e gratuita. Per l'occasione al "dito medio" realizzato dall'artista Maurizio Cattelan è stato abbinato un maxi-tronco con la divisa d'ordinanza della gang della serie.

Nel pomeriggio si è mostrata anche una rappresentativa cast (Tokyo, Stoccolma, Rio, Denver e Siviglia) che ha incontrato un gruppetto di fan.

Netflix
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
Johnny Sciaranetti 4 mesi fa su fb
Campana Patrizio Campana
lo spiaggiato 4 mesi fa su tio
Ottima serie... :-))))
Ronni Gharib 4 mesi fa su fb
Majlinda Sejdiu
Simona Bättig-Mascetti 4 mesi fa su fb
L’attesa è finitaaaa 😍😍!!!
Kader Sari 4 mesi fa su fb
Lorenzo Capponi ecco cosa facciano stasera 😂
Lorenzo Capponi 4 mesi fa su fb
Kader Sari siiiii🤣
Telassim Alberti 4 mesi fa su fb
Highly overrated 😴
Natalia Cosic 4 mesi fa su fb
Fabio Cetrangolo 😍😍
Alberto Mascazzini 4 mesi fa su fb
Matteo SarajlicIlaria Contu
Eduu Talaj 4 mesi fa su fb
Beat Talaj
Simone Savinelli 4 mesi fa su fb
Etienne Petraglio
Vincenzo Schipani 4 mesi fa su fb
Laura Stella
Veli Vidic 4 mesi fa su fb
Carolina Steidel 😍😍😍
Carolina Steidel 4 mesi fa su fb
Veli Vidic siiii da oggiii 😍😍😍
Chiara Monte Valgannese 4 mesi fa su fb
Patrick Passoni 😍
Vane Canonica 4 mesi fa su fb
Emanuele Beretta
Emanuele Beretta 4 mesi fa su fb
Vane Canonica siii
Patrick Gabutti 4 mesi fa su fb
Nadia Bernasconi heheheheeh
Nadia Bernasconi 4 mesi fa su fb
Patrick Gabutti ma non tutti 😏❤
Maria Helena Vargas Cavaco 4 mesi fa su fb
Yesss, finalmente arriiivaaa 👍👏👏😍😃
Salvatore Paola Mesiano 4 mesi fa su fb
Gioele Mesiano 👏👏😍
Bojan Jakovljevic 4 mesi fa su fb
Stefan Jerkovic Andres Bozzini
Stefan Jerkovic 4 mesi fa su fb
Bojan Jakovljevic 🥳🤩
Pablo Francischetti 4 mesi fa su fb
Vandressa Meireles
Anna Poletti 4 mesi fa su fb
Marina Rosario Maria 4 mesi fa su fb
Patrick Rosario
Danny Vanzetta 4 mesi fa su fb
Lisa Caroni😍
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
VIDEO
CANTONE
1 ora
«Così ci distinguiamo in quest’epoca buia»
I Freaky Farm lanciano “Godlike”, il loro ultimo singolo. A tu per tu con il frontman Christian Schwarz
LOCARNO
5 ore
Cristian Margelia prepara la “Fiesta” in vista del 2020
Il rapper ticinese pubblicherà domani il suo nuovo singolo, con tanto di serata di lancio. Lo abbiamo ascoltato in anteprima
CANTONE
17 ore
Due settimane insieme al nuovo iPad: mica male, ma c'è di meglio
Il tablet della Mela è un prodotto interessante ma non ci ha convinto appieno, come mai? Leggete la nostra recensione
STATI UNITI
19 ore
Lizzo è la "Entertainer dell'anno"
Il 2019 è stato un anno d'oro per l'attrice e cantante
SVIZZERA
20 ore
Cosa hanno cercato gli svizzeri su Google nel 2019?
C'è molto tennis fra le curiosità rossocrociate
CANTONE
21 ore
Pupo al Palazzo dei Congressi, è aperta la prevendita
L'amatissimo cantante toscano sarà a Lugano a ottobre dell'anno prossimo per celebrare i 40 anni di “Su di noi”
FOTO
REGNO UNITO
23 ore
Venduto l'abito del ballo di Lady Diana con John Travolta
L'ha acquistato la Historic Royal Palaces dopo l'insuccesso all'asta
VIDEO
CANTONE
1 gior
"Volgi gli occhi al cielo", emozioni firmate The Black Heidis
Nuovo (viscerale) singolo per il trio tutto al femminile
FOTO E STREAMING
CANTONE
1 gior
Lo swing di Natale secondo Marco Santilli Rossi
Quattro brani per ricreare, anche con un pizzico d'ironia, l'atmosfera gioiosa delle feste
STATI UNITI
1 gior
“Captain Marvel” è il film con più errori del 2019
Lo ha decretato il portale di papere cinematografiche moviemistakes.com, e dietro di lei ci sono anche gli "Avengers"
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile