Keystone
Nel 2005, la festa per gli 80 anni.
ITALIA
17.07.19 - 13:040

Luca Zingaretti: «Adesso te ne vai e mi lasci con un senso incolmabile di vuoto»

L'attore ha espresso il suo grande dolore dopo la morte di Andrea Camilleri, spentosi a Roma all'età di 93 anni

ROMA - Luca Zingaretti è addolorato per la morte di Andrea Camilleri, autore di "Montalbano", il capolavoro letterario che attraverso l'adattamento televisivo della Rai ha regalato immenso successo proprio all'attore romano, che per tutti rappresenta ormai il volto del Commissario più famoso d'Italia. Il 57enne appresa la notizia della scomparsa del Maestro ha così voluto dedicargli delle tenere parole con un post pubblicato sul suo profilo Instagram.

«E alla fine mi hai spiazzato ancora una volta e ci hai lasciato. Nonostante le notizie sempre più tragiche, ho sperato fino all'ultimo che aprissi gli occhi e ci apostrofassi con una delle tue frasi, tutte da ascoltare, tutte da conservare. E invece è arrivato il momento di ricordare. Di cercare le parole per spiegare chi sarà per sempre per me Andrea Camilleri. Un Maestro prima di tutto, un uomo fedele al suo pensiero sempre leale, sempre dalla parte della verità che ha raccontato tutti noi e il nostro paese», ha scritto Zingaretti.

«Mancherai. È inevitabile, è doveroso. Per la tua statura artistica, culturale, intellettuale e soprattutto umana. Le tue parole resteranno sempre con la stessa semplicità e con l'immensa generosità e saggezza con cui le hai condivise, da mente libera e superba quale sei. Ma soprattutto mancherai a me perché in tutti questi anni meravigliosi in cui ho incrociato la mia vita con quella del commissario, mi sei stato amico. Ho avuto la strana sensazione che bastasse un tuo tratto di penna a cambiare la mia vita», ha aggiunto.

«Ho vissuto accanto a te, nel tuo mondo, quello che avevi creato, quello che ti apparteneva perché uno scrittore non può che riportare sé stesso nelle cose che scrive. E ho imparato tantissimo. Il rispetto per le persone, tutte, per sé stessi, e per le persone deboli. Perché il tuo commissario è così che la pensa. A volerti bene no. Quello già sapevo farlo dai tempi dell'accademia, quando non ci trattavi da allievi, ma piuttosto da colleghi. Ho imparato che il valore delle persone non c'entra nulla con quello che guadagnano, con le posizioni che ricoprono, con i titoli che adornano il loro cognome: le persone si valutano per quello che sono», ha quindi continuato.

«Adesso te ne vai e mi lasci con un senso incolmabile di vuoto, ma so che ogni volta che dirò, anche da solo, nella mia testa, 'Montalbano sono!' dovunque te ne sia andato sorriderai sornione, magari fumandoti una sigaretta e facendomi l'occhiolino in segno di intesa, come l'ultima volta che ci siamo visti a Siracusa. Addio maestro e amico, la terra ti sia lieve! Tuo Luca», ha infine concluso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
FOTO
CANTONE
2 ore

Kety Fusco, il meglio deve ancora venire

L’arpista sta preparando la sua nuova musica insieme a professionisti di alto livello alla Sugar Music di Caterina Caselli ed è in gara agli Swiss Live Talents

STATI UNITI
13 ore

Michael Douglas: «Avere una moglie giovane mi fa stare meglio»

Catherine Zeta-Jonas ha 25 anni meno di lui

MONDO
15 ore

Panico tra i giocatori: c'è un buco nero al posto di Fortnite

Si è creato dal nulla domenica sera e ha reso impossibile prendere parte al popolare videogame: che sta succedendo?

ITALIA
17 ore

Elodie e Marracash escono allo scoperto

Dopo mesi di voci e ipotesi la cantante e il rapper hanno pubblicato sui social una foto in cui appaiono mentre si danno un passionale bacio sulla bocca

STATI UNITI
19 ore

L'amore per Miley Cyrus è qualcosa che Cody Simpson non ha mai provato prima

Il cantante ha spiegato che con tutte le sue ex c'è stato un colpo di fulmine, mentre il rapporto che si è formato con la cantante è diverso

LOCARNO
21 ore

Diana Gorbyak è la vincitrice di Star's Voices

La 15enne ucraina si è aggiudicata il premio principale del concorso canoro che si è concluso sabato a Locarno

FOTO E VIDEO
CANTONE
1 gior

I re (ticinesi) dell'Asia sono già al lavoro

Dopo essere tornati dalla loro terza trionfale tournée in Oriente i Dreamshade si sono buttati anima e corpo nella realizzazione del loro nuovo disco

MONDO
1 gior

“El Camino”, critica e fan dicono sì

Generali consensi per il film Netflix basato su Breaking Bad: anche i più scettici non lo considerano un brutto film

REGNO UNITO
1 gior

Naomi Campbell: «Sono single, ma non sola»

La top model ha spiegato di avere difficoltà a trovare dei compagni seri nel suo ambiente, quello dello spettacolo

ITALIA
1 gior

Fedez si scusa con tutte le Veline: «Ho sbagliato a offenderle»

Il rapper ritratta davant al Tapiro d'Oro di 'Striscia la Notizia'

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile