ISLANDA
20.05.19 - 06:010
Aggiornamento : 06:24

Un canyon è in pericolo a causa di Justin Bieber

Per salvare il delicato ecosistema le autorità hanno dovuto chiudere ai visitatori il Fjaðrárgljúfur, set del videoclip di "I'll Show You"

REYKJAVIK - Le autorità islandesi si sono trovate costrette a chiudere al turismo un canyon incontaminato fino a pochi anni fa. A portarlo alla ribalta mondiale è stato Justin Bieber: la popstar scelse nel 2015 il Fjaðrárgljúfur come set per il suo video "I'll Show You", che a oggi conta oltre 444 milioni di visualizzazioni su YouTube.

La bellezza dello scenario naturale si stava trasformando nella sua rovina: frotte di fan di Bieber l'hanno trasformata in una meta da visitare e questo rischiava seriamente di compromettere il fragile equilibrio dell'area. Sebbene il ministro dell'Ambiente islandese Guðmundur Ingi Guðbrandsson abbia dichiarato all'Associated Press che «è un po' troppo semplicistico dare tutta la colpa a Justin Bieber», ha aggiunto che i visitatori celebri prendano in considerazione le conseguenze del porre alcune località sotto i riflettori. «Il comportamento avventato di una persona famosa può avere un impatto drammatico su un'intera area, se la massa ne segue le orme».

Nel 2018 2,3 milioni di turisti hanno visitato l'Islanda, rispetto alle 600mila unità di otto anni fa. Il paesaggio vulcanico islandese - dove il terreno si forma lentamente e si erode facilmente - non può sopportare un tale afflusso di persone.

La custode dell'area è inflessibile e non concede l'accesso a nessuno, nemmeno a chi ha cercato di corromperla (anche con un viaggio gratuito a Dubai).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
REGNO UNITO
32 min
Harry e Meghan dovranno pagare un affitto da 360mila sterline?
La residenza britannica di Frogmore Cottage resterà a loro disposizione, ma non gratis
ITALIA
3 ore
Niente Sanremo per Monica Bellucci
Amadeus l'aveva inserita nell'elenco delle donne del Festival, e invece...
VIDEO
ITALIA
5 ore
Sanremo, anche Michelle Hunziker all’attacco di Amadeus
La showgirl torna sulle parole del conduttore: «Superficiali ma pesanti come macigni»
SVIZZERA
12 ore
La star bambina di "Platzspitzbaby": «Sul set fumavamo spinelli finti»
Arriva nelle sale il film di Pierre Monnard sulla scena aperta della droga a Zurigo negli Anni '90. Abbiamo incontrato la sua piccola protagonista
REGNO UNITO
22 ore
Il padre di Meghan tuona: «Stanno distruggendo la Famiglia Reale»
Un documentario mostra Thomas Markle per la prima volta dopo l'allontanamento da Londra
ITALIA
1 gior
Foa sulla partecipazione di Cally a Sanremo: «È eticamente inaccettabile»
Il presidente della Rai ha inoltre chiesto ad Amadeus di «riportare il festival nella sua giusta dimensione»
GRIGIONI
1 gior
Stella Maxwell in vacanza nei Grigioni
L’angelo di Victoria Secret sta trascorrendo qualche giorno sulle nevi di Saint Moritz
STATI UNITI
1 gior
Pamela Anderson torna bagnina
A 52 anni C.J. indossa i panni della lifeguard per lo spot di Ultra Tune. E dal costume rosso passa alla muta nera
STATI UNITI
1 gior
Apu è infine rimasto senza voce
Dopo anni di polemiche, è arrivata la decisione definitiva dell'attore Hank Azari. Che fine farà il personaggio dei Simpsons?
STATI UNITI
2 gior
Sarà un Super Bowl super... pop
Jennifer Lopez e Shakira per lo show dell'intervallo, Demi Lovato per l'inno nazionale e Harry Styles per il pre-party
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile