Bang ShowBiz
REGNO UNITO
04.05.19 - 21:150

Niente campane di Westminster per il royal baby

Il primogenito di Meghan e Harry non sarà accolto dai tradizionali rintocchi

LONDRA - La nascita del primogenito di Meghan e Harry, attesa ormai da giorni da decine di persone accampate davanti a Windsor, non sarà accolta dal tradizionale rintocco delle campane di Westminster Abbey.

Una rottura con i costumi di corte - conferma Vanity Fair - determinata proprio dall’ordine di successione all’interno della royal family, che di fatto non rende tutti i royal baby uguali tra loro.  Come dimostra il calendario dell’abbazia, le campane nel 2018 hanno risuonato per i compleanni di William e di George, ma non per quello del principe Harry.

Secondo la linea di successione, William infatti - a differenza del fratello minore - è l’erede al trono. Un fatto che spiegherebbe anche perché Meghan e marito sono più volte andati andati “contro” le regole di corte, sentendosi maggiormente liberi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile