Keystone (archivio)
Nella sua lunga carriera il rapper ha pubblicato 6 album da solista e 6 con il gruppo UGK.
STATI UNITI
25.04.19 - 13:000

Tenta di rapinare il rapper, ma si becca un proiettile e scappa

Bun B, leggenda della scena di Houston e membro del duo UGK, ha aperto il fuoco contro il malintenzionato nel garage di casa sua

HOUSTON - Bun B - leggenda della scena rap di Houston e componente del duo UGK - ha sparato ad un uomo armato dopo che questo era entrato nella sua abitazione, situata nel versante sud-ovest della metropoli texana, con l’intenzione di effettuare una rapina.

Secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine, la moglie del rapper ha aperto la porta di casa dopo aver sentito il campanello suonare, convinta che fosse un corriere. La donna si è invece trovata di fronte un uomo a volto coperto che le ha puntato una pistola alla testa. Spaventata e temendo per la propria vita, la donna si è mostrata collaborativa con l’intruso, chiedendo di non farle del male e dicendogli di prendersi la loro macchina dal garage.

Il rapper - al secolo Bernard Freeman -, allarmato dal trambusto, ha quindi impugnato un’arma ed è sceso al piano di sotto. All’interno del garage è scaturito così un conflitto a fuoco, in cui entrambi gli uomini hanno sparato. Il malintenzionato, ferito ad una spalla, è quindi scappato ed è stato rintracciato nelle ore successive, dopo essersi recato in ospedale.

Il 20enne è stato accusato di rapina aggravata e furto in appartamento.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile