KEYSTONE
Manifestanti pro Britney Spears sono scesi in strada a West Hollywood.
STATI UNITI
23.04.19 - 17:320

#FreeBritney, la protesta arriva in strada

Dopo che l'hashtag ha fatto il giro del mondo un gruppo di manifestanti si è radunato a West Hollywood chiedendo che la popstar torni in libertà

LOS ANGELES - Da hashtag a vera protesta: è #FreeBritney, lo slogan - diventato di tendenza mondiale - nato dopo le voci circolate online secondo cui Britney Spears sarebbe reclusa in un centro di salute mentale contro la sua volontà.

Un gruppo abbastanza nutrito di manifestanti, convinti che Spears sia tenuta prigioniera, si è radunato all'esterno del palazzo comunale di West Hollywood con tanto di manifesti e cartelloni inneggianti alla cantante. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
INTERVISTA
CANTONE
1 ora

DTT: che un altro viaggio nel tempo abbia inizio

I Doomed Timeline Theory hanno da poco finito di registrare “Outerwhite”, il secondo album. Per la realizzazione del disco in cd e il relativo tour stanno per lanciare una campagna di crowdfunding

STATI UNITI
11 ore

George Clooney, confessione sull'incidente in Sardegna

L'attore ha raccontato che subito dopo l'incidente pensò di essersi rotto l'osso del collo

FOTO
FRANCIA
13 ore

Rihanna è la prima donna di colore a essere a capo di un marchio di alta moda

Il record scatta ufficialmente oggi con il lancio a Parigi della collezione firmata Fenty della (ex?) cantante

CANTONE
16 ore

Nuovo singolo per Scilla Hess

In uscita domani “Dancing With A Demon”, primo singolo estratto dal secondo album di Scilla Hess, la cui realizzazione è prevista nel corso della primavera 2020

ITALIA
18 ore

Da Bonolis a D'Urso: i più pagati della tv italiana

Il primo percepirebbe circa 10 milioni di euro l'anno, come Gerry Scotti, mentre la conduttrice dice che incassa molto meno dei 6 milioni ipotizzati da Italia Oggi

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report