KEYSTONE/AP ()
STATI UNITI
12.03.19 - 12:000

Conor McGregor è stato arrestato

Il lottatore ha distrutto il telefono di un fan che voleva farsi un selfie insieme a lui

MIAMI - Conor McGregor è di nuovo nei guai. Il celebre lottatore MMA (arti marziali miste) è stato arrestato dalla polizia di Miami con l'accusa di furto e danneggiamento. Il 30enne sarebbe stato avvicinato da un fan che avrebbe voluto farsi un selfie con lui. Per tutta risposta il ragazzo si è visto portare via e distruggere il telefono. McGregor non solo lo avrebbe gettato a terra ma lo avrebbe calpestato più volte e si sarebbe portato via i cocci.

Il giovane ha quindi chiamato gli agenti che sono intervenuti. McGregor è tornato in libertà dietro pagamento di una cauzione di 12500 dollari.

Non è la prima volta che il campione si fa notare per atteggiamenti sopra le righe fuori dall'ottagono e dal ring: negli scorsi mesi si era già reso responsabile di un paio di aggressioni nei confronti di colleghi e del team del rivale Khabib Nurmagomedov.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile