Bang ShowBiz
STATI UNITI
08.03.19 - 17:450

Joe Jonas arrabbiatissimo con la fidanzata per colpa del Trono di Spade

Sophie Turner gli ha rivelato come finisce la serie dato che è un'attrice dello show nel quale interpreta Sansa Stark

NEW YORK - Joe Jonas è arrabbiato con Sophie Turner perché lei gli ha rivelato come finisce 'Il Trono di Spade'. Il cantante 29enne è un grande fan della serie HBO, quindi quando la sua compagna, che nello show interpreta Sansa Stark, gli ha detto come finirà l'episodio conclusivo della nuova stagione, che è anche l'ultima, lui si è arrabbiato tantissimo con lei. Lo ha raccontato proprio Sophie. Parlando con il magazine Glamour ha spiegato: «L'ho detto a Joe. E per questo lui ce l'ha tantissimo con me. Gli piace moltissimo la serie! Beh dovevo pur dirlo a qualcuno altrimenti sarei esplosa».

La 23enne non è l'unica ad aver rovinato la sorpresa a qualcuno dato che Kit Harington, che nello show interpreta il fratello di Sansa, Jon Snow, ha raccontato di aver 'spoilerato' il finale alla moglie Rose Leslie, che tra l'altro è stata un personaggio della serie, Ygritte, morta però nella quarta stagione. Dopo la rivelazione Rose non gli ha parlato per ben tre giorni. Kit aveva spiegato: «Ho detto a mia moglie come finisce, e lei non mi ha più parlato per tre giorni. E pensare che me lo aveva chiesto lei!».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
VIDEO
ITALIA
11 ore

Alla Biennale non invitano Banksy? Lui si "vendica" così

Il celebre street artist ha voluto mostrare la sua visione di Venezia

STATI UNITI
14 ore

Cardi B, concerti annullati... per la liposuzione 

La rapper voleva perdere i chili presi durante la recente gravidanza

FOTO
STATI UNITI
16 ore

Will Smith mattatore all'anteprima mondiale di "Aladdin"

Insieme a lui c'era la sua famiglia al gran completo

FOTO E SONDAGGIO
MONDO
18 ore

Ecco quanta beneficenza fanno le star

Leonardo DiCaprio si impegna per la protezione del clima, Angelina Jolie per i migranti e Beyoncé lotta per la parità dei diritti: per loro ogni momento è buono per una buona azione

INTERVISTA
CANTONE
23 ore

"Salmo 23", viaggio nelle fobie e nelle paure del nostro tempo

In proiezione domani, giovedì 23 maggio alle 19, al PalaCinema di Locarno con ingresso libero, “Salmo 23”, il primo lavoro, un cortometraggio, del giovane attore e regista ticinese Silvio Akai

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report