KEYSTONE
+ 1
LUGANO
15.02.19 - 12:300

La ticinese Aomi Muyock: «Mai più sesso sul set»

L'attrice dopo il film scandalo a Cannes è a Berlino per presentare “Jessica Forever”. E oggi ha una convinzione in più

LUGANO - Nel lontano 2015 aveva destato molto scalpore l’apparizione dell’attrice ticinese Aomi Muyock nel film “Love”. Le scene di nudo e di sesso estremo girate dall’allora ventiseienne luganese non erano passate inosservate. I genitori, appartenenti anch’essi al mondo artistico, avevano addirittura preferito togliere il proprio indirizzo dall’elenco telefonico.

L’attrice ha parlato della sua nuova pellicola: “Jessica Forever”. Il film, di produzione francese, è in programma in questi giorni alla Berlinale, uno dei più importanti festival per cineasti al mondo. La ticinese giocherà il ruolo della protagonista. “Jessica Forever” non è un film legato al sesso, ci tiene a sottolineare. Aomi, che interpreterà una grande guerriera a capo di un gruppo di uomini, da cui sarà vista come una figura materna. 

Ripensando alle scene di sesso dello scorso film, che avevano scandalizzando il Festival di Cannes, sembra difficile immaginarsi che l'attrice possa essersi sentita in imbarazzo. La sequenza di frames è in effetti molto esplicita e si concludeva con un’eiaculazione direttamente sulla telecamera, il tutto in 3D.

Su quanto sia cambiata la sua vita in seguito alla scena in questione, l'attrice ha risposto così: «Cambiamo tutti. Spero di essere più matura oggi, ma crescere è difficile per me». Per ora ha conquistato una consapevolezza:  non farà mai più sesso davanti a una telecamera. «È un’esperienza che fai una volta. È stato interessante, ma non voglio più girare film sul sesso. Non voglio ripetermi» ha dichiarato al portale 20 Minuten.

Nel frattempo, Aomi ha fatto ritorno a Lugano dopo un soggiorno parigino. Non sono molte le offerte sul mercato elvetico, ma la ticinese si dice «aperta a nuove proposte».

KEYSTONE
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
VIDEO
STATI UNITI
2 ore
«Pure» e «zozze»: le donne come le vorrebbero gli uomini (e le altre donne)
Ecco il potente monologo sulle donne della Miranda Hobbes di "Sex & The City"
GALLES
4 ore
«Rapita e violentata», ecco perché Duffy sparì dalla circolazione
La cantante gallese ha rotto il silenzio raccontando in lungo post la sua traumatica esperienza
REGNO UNITO
7 ore
«Chiamatemi solo Harry!»
Il secondogenito di Diana non si sente già più un'Altezza Reale
FOTO E VIDEO
STREAMING
9 ore
Altered Carbon: la “coscienza digitale” torna su Netflix
Esce questo 27 febbraio la seconda stagione della futuristica serie che avrà come protagonista Anthony Mackie.
VIDEO
ITALIA
11 ore
Amadeus spiega le «buone pratiche quotidiane» contro il coronavirus
Il conduttore è il volto della campagna istituzionale del Ministero della Salute.
STATI UNITI
15 ore
I dieci migliori film per bambini che trovate ora su Netflix
La nostra selezione: da capolavori del passato a film di animazione che hanno fatto la storia recente del cinema
VIDEO
ITALIA
22 ore
Vittorio Sgarbi cacciato da Mediaset, fatale la lite con Barbara D’Urso
Il critico d’arte non può più partecipare alle trasmissioni del gruppo
ITALIA
23 ore
Coronavirus: Fedez ci scherza, la Ferragni annulla i viaggi
La coppia sembra approcciarsi diversamente all’emergenza 
FRANCIA
1 gior
Feticcio di Lagerfeld, Baptiste Giabiconi confessa: «La nostra storia era una fiaba»
Il modello: «Ci facevamo spesso le coccole». Sull'eredità dello stilista: «Non so nemmeno io quanti soldi siano»
ITALIA
1 gior
Magalli, ramoscello d’ulivo alla Volpe: «Un giorno faremo pace»
Il conduttore è tornato sulla querelle con la showgirl, con la quale ha collaborato per anni
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile