Immobili
Veicoli
STATI UNITI
14.02.19 - 19:000

Il rapper YNW Melly in manette, avrebbe ucciso due colleghi

Il 19enne sarebbe l'autore del doppio omicidio di due suoi amici, avvenuto il 26 ottobre dell'anno scorso

MIRAMAR - Il giovanissimo rapper YNW Melly - affiliato all’etichetta del più noto Young Thug - è stato arrestato nelle scorse ore, accusato di essere l’autore di due omicidi di primo grado, avvenuti lo scorso 26 ottobre.

Quella notte - Il 19enne, al secolo Jamell Demons, secondo quanto riferito dalla polizia di Miramar (in Florida) avrebbe sparato e ucciso due amici e colleghi rapper (YNW Juvy e YNW Sakchaser), alterando in seguito la scena del crimine per simulare una sparatoria da un’auto. Le manette sono scattate anche per una seconda persona, un 20enne, sospettato di aver preso parte all’agguato.

Erano le prime ore del mattino quando le due vittime, riferisce il SunSentinel, furono raggiunte da numerosi proiettili. Le prove raccolte dalla scientifica sembrano ora inchiodare il giovane musicista, mentre il movente del gesto rimane per il momento avvolto nell’ombra.

La dedica - Il 27 ottobre, il giorno successivo alla morte dei due rapper, YNW Melly aveva pianto la loro prematura dipartita con un post sulla sua pagina Facebook: «Mi hanno strappato due fratelli. So che veglierete su di me da lassù».

Una lunga fedina - Quello di YNW Melly non è un nome nuovo per le autorità. Il classe ‘99 infatti ha già avuto numerosi problemi con la giustizia. Nel 2017 ha trascorso del tempo dietro alle sbarre per il coinvolgimento in una sparatoria quando aveva solo 16 anni. La scorsa estate è stato arrestato possesso di armi da fuoco e di marijuana. Quest’ultima è stata inoltre la causa anche del suo ultimo breve soggiorno in carcere, durante il mese scorso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
5 ore
L'assalto a Capitol Hill diventerà un film
Si chiamerà "J6" e sarà diretto da Billy Ray, che subito dopo il 6 gennaio si recò a Washington per le interviste
ITALIA
6 ore
Bomba su Michelle Hunziker: dopo l’addio a Trussardi torna con Eros?
Il portale Dagospia ha lanciato una clamorosa indiscrezione sulla presentatrice
VIDEO
STATI UNITI
11 ore
La villa di Playboy «era come un culto»
Lo sostiene Holly Madison, che per sette anni ha frequentato Hugh Hefner, nelle anticipazioni di una nuova docuserie
STATI UNITI
13 ore
È morto Meat Loaf
Il cantante e rocker americano aveva 74 anni e si è spento attorniato dai suoi cari
COREA DEL SUD
14 ore
"L'inferno dei single", il reality coreano per trovare l'amore
È più che altro un viaggio antropologico (e divertente) per capire come viene inteso l'amore in Corea del Sud
STATI UNITI
14 ore
Lo sgambetto del Covid ad Adele che all'ultimo annulla i suoi show a Las Vegas
«Metà della troupe è positiva, non siamo pronti», la notizia in lacrime su Instagram a 24 ore dall'inizio
FOTO
BRASILE
15 ore
È morta Elza Soares
La celeberrima cantante brasiliana aveva 91 anni e si è spenta per cause naturali in casa sua
CANTONE
17 ore
"Fever Rays", il sogno di Monte Mai tra cowboys e drag queen
Nuovo singolo e videoclip per il trio composto da Anaïs Schmidt, Fabio Pinto e Fabio Besomi
ITALIA
1 gior
Belen, un post sembra confermare il ritorno con De Martino
«Non è mai troppo tardi per riprendere quel sogno», scrive l’argentina: parla di Stefano?
ITALIA
1 gior
Come reagire al catcalling? «Mi giro, guardo e me ne vado»
Cristina D'Avena ha illustrato in radio il suo modo di rispondere agli apprezzamenti non richiesti
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile