Keystone / EPA
REGNO UNITO
10.02.19 - 17:300

Per Ozzy Osbourne il peggio è passato

La rockstar è stata ricoverata in un reparto di cure intense in seguito a complicazioni dovute a un'influenza

LONDRA - Ozzy Osbourne resta ricoverato in ospedale ma il peggio sembra essere passato. La rockstar ha causato «gravi preoccupazioni» ai suoi medici dopo che le complicazioni per una banale influenza hanno fatto temere per la sua salute.

«I medici hanno temuto che potesse contrarre una polmonite che, in una persona di 70 anni, potrebbe essere fatale» ha dichiarato una fonte a The Sun On Sunday. La moglie Sharon nei giorni scorsi ha spiegato che è stato necessario ricoverare il musicista in una clinica privata. Il timore iniziale ha via via fatto posto all'ottimismo: «Ozzy è un lottatore e sta meglio ogni giorno che passa. Il peggio è passato, è tornato a sorridere».

Osbourne, 70 anni, ha dovuto posticipare la parte europea e britannica del suo tour "No More Tours 2".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report