Keystone / AP
STATI UNITI
06.02.19 - 18:300

James Brown è stato assassinato?

13 persone auspicano che sia aperta un'inchiesta sul decesso del "Padrino del soul"

ATLANTA - Un documentario della Cnn ha riportato James Brown sotto i riflettori. 13 persone che lo hanno conosciuto ritengono che bisogni aprire un'inchiesta sulla morte del "Padrino del soul", avvenuta il 25 dicembre 2006.

Tutti si dicono convinti che il 73enne non fu stroncato da un arresto cardiaco causato dalle complicazioni di una polmonite, come si è creduto fino a ora, e che ci fu qualcosa di poco chiaro.

Tra coloro che ora parlano di overdose - accidentale o provocata - c'è anche il medico che firmò il certificato di morte. Il dottor Marvin Crawford ha dichiarato: «Il peggioramento delle sue condizioni è stato troppo rapido. E mi domando cosa sia avvenuto in quella stanza».

Le dichiarazioni del personal manager di Brown, giudicate «vaghe e sconnesse», hanno contribuito a far sorgere ulteriori sospetti. A fare chiarezza potrebbe essere l'esame del sangue della star, che l'amico Andre Moses White ha rivelato di aver prelevato da un tubicino di un'endovenosa.

Maggiori informazioni saranno rivelate nelle prossime puntate del reportage in tre episodi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile