Telebärn/Instagram
+ 1
SVIZZERA
24.01.19 - 18:200

Xenia Tchoumi: Tacchi a spillo in dono al Museo della comunicazione di Berna

Per la ticinese una sorpresa e una soddisfazione: «Non ci avrei mai sperato», il motivo? La direttrice: «L'influencer è una professione di oggi»

BERNA - Un paio di tacchi vertiginosi (e da boutique) donati al Museo della comunicazione di Berna.

Una vera e propria «prima volta» (parole sue) quella Xenia Tchoumi: «Una cosa che non avrei mai sperato mi succedesse», ha dichiarato ai microfoni di TeleBärn, «un mio oggetto in un museo... E pensare che qui ci sono venuta così tante volte da visitatrice!».


Screenshot Telebärn
Xenia consegna i tacchi a Jacqueline Strauss

Ma che c'entrano con l'ambito museale? «L'influencer è una professione di questa generazione, è importante che sia rappresentata», ha spiegato la direttrice del Museo Jacqueline Strauss, «sarà sicuramente interessante per chi viene al Museo».

E per la luganese la professione di influencer che significa? «Significa innanzitutto avere un messaggio da diffondere, per me è importante anche la questione dell'empowerment: del fatto che sono una donna che si è creata una carriera da nulla».


Instagram
Uno dei post con le scarpe donate

Le scarpe (e il post) resteranno anche... ai posteri: «Come museo la nostra funzione è anche quella della conservazione», spiega il curatore Juri Jaquemet, «in futuro i nostri visitatori potranno vedere come noi utilizzavamo le tecnologie».

Screenshot Telebärn
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile