Instagram criskorah
CANTONE
14.01.19 - 06:010
Aggiornamento : 10:02

Cris, Korah e il loro mondo (su Instagram)

Sposati da vent'anni, hanno "traslocato" il loro blog di viaggio sul popolare social network. Nel 2019 hanno in previsione di «visitare meglio la Svizzera»

LUGANO - Il loro è sicuramente uno dei profili Instagram più interessanti che si trovino in Ticino. Parliamo della pagina di Cristian e Korah (40 anni appena compiuti lui, quasi 39 lei), sposati da 20 anni, residenti nel Malcantone e proiettati, fotocamera in mano, verso il resto del mondo. Korah ci ha spiegato un po’ chi sono e come sono approdati al popolare social media, conquistando con i loro (bellissimi) scatti - pubblicati nel profilo “criskorah” - un discreto seguito di pubblico.

Cosa fate nella vita di tutti i giorni?

«Mio marito lavora alle Ffs, io insegno teatro ai bambini e faccio l’estetista a tempo parziale».

Quando avete iniziato a usare Instagram come blog di viaggio?

«Da un paio d’anni. In realtà noi non siamo molto “da social”, poi una nostra amica ci ha detto: “Voi che siete bravi, e vi piace la fotografia, dovete andare più su Instagram che su Facebook”. È da qualche tempo che ci stiamo “lavoricchiando” dietro, specialmente dal dicembre 2016 quando siamo partiti per due mesi tra Australia e Nuova Zelanda. Laggiù ci siamo applicati un pochino di più».

Sta diventando anche una fonte di guadagno?

«Ora come ora è più tempo perso che altro (ride, ndr). Ci proviamo lo stesso, per acquisire un po’ di visibilità. Stiamo facendo anche un po’ di concorsi fotografici: qualcuno si vince, qualcuno no… Vediamo se riusciamo a trasformare questa passione anche in una fonte di introiti, anche del 20%...».

Prima avevate un sito…

«Sì, e l’anno scorso avevamo deciso di rifarlo seriamente. Poi… (ride, ndr) è rimasto lì. Sai cosa? A noi piace fotografare ma non stare dietro al computer. Per fare il sito avremmo dovuto perderci giornate e serate».

Che diversità di approccio c’è tra il blog e Instagram?

«Il sito era forse più “utile”, nel senso che ci andavi se avevi un interesse specifico magari verso qualcuna delle destinazioni che abbiamo visitato. Chi scriveva dopo aver visitato il blog ci chiedeva informazioni pratiche: come ottenere i visti, se era facile entrare, la gente com’è, eccetera. Sul profilo Instagram, invece, ci si finisce più casualmente. È sicuramente più dispersivo e quelli che poi ci contattano li conto sulle dita di una mano».

Cosa pensi di come il social viene usato dagli enti turistici nostrani?

«Potrebbero valorizzare anche quelle attrattive che non portano introiti immediati. In Nuova Zelanda c’è il parco nazionale del Tongariro: arrivi lì, posteggi l’auto gratis, ti fai 20 chilometri a piedi senza un bar o una struttura ricettiva… eppure è su tutte le guide. Il turismo lo crei, perché mangerai e alloggerai da qualche parte. Il Ticino è pieno di luoghi meravigliosi che si potrebbe pubblicizzare meglio. Anche questi contribuiscono a generare indotto».

Tornando a voi, viaggiate sempre in coppia?

«Ci sono state due occasioni particolari: Cristian nel 2005 fece un giro in moto del Mediterraneo insieme a tre amici. Restò via un mese e mezzo e io lo raggiunsi solo per l’ultima tappa, in Tunisia. Io nel 2006 sono stata due mesi negli Stati Uniti, ma per ragioni di studio. Altrimenti sì, siamo sempre in coppia».

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 

This van born 1980, in all his life has traveled more than 250,000 kilometers (it's as if he had done 6 times round the world) is a model water-cooled and since 2000 is part of our lives, this year with us becomes an adult, is 18 years old ? Together we visited 27 nations and we wish to see many more. We love this old van, it was not always easy ?… often he decided to stop without warning ? in the end, however, he always brought us a destination ? This is our house with 4 wheels that leads us to see amazing places, makes us know wonderful people and reminds us every time how beautiful is simple life, with few things, in the middle in nature. We could never have wished better for our trips ? . . —— follow us —— . Questo furgoncino classe 1980 in tutta la sua vita ha percorso più di 250'000 chilometri (come se avesse fatto 6 volte il giro del mondo) è un modello raffreddato ad acqua e dal 2000 fa parte della nostra vita, quest’anno con noi diventa maggiorenne, fa i 18 anni ? Insieme abbiamo visitato 27 nazioni e la speranza è di vederne ancora tante. Noi amiamo questo furgoncino vecchio, non sempre è andato tutto bene ? ah ah ah anzi spesso decideva di fare delle soste senza avvisarci ? però per finire è sempre ripartito ? Questa è la nostra casa con 4 ruote che ci porta a vedere posti bellissimi, ci fa conoscere gente meravigliosa e soprattutto ogni volta ci ricorda quanto è bella la vita semplice con poche cose in mezzo alla natura. Non avremmo mai potuto desiderare di meglio per i nostri viaggi ? #CrisKorah . . . . . . . . . . . #Iceland #roadtrip #westfalia #vw #visuallife #earthpixnz #folkscenery #jw #myproshot #roamerground @parkedinparadise #parkedinparadise #CamperLifestyle #Vanlifeing #westfalia #vanagon #vwlife #vanlife #overland #getoutstayout #getoutside #poptop #campervan #theoutbound #vanlifeeurope #vanlifers #vandwelling #campervanhire #nomadlife #vanlifediaries #vanlifejournal

Un post condiviso da Cristian & Korah (@criskorah) in data:

Qual è il luogo più stupefacente che avete visitato?

«L’Islanda. La terra di fuoco e ghiaccio, con i suoi contrasti… In un contesto così piccolo come i 1600 chilometri che ci vogliono per fare il giro dell’isola, vedere così tante cose diverse… È qualcosa che non trovi da nessun’altra parte».

Il luogo dei sogni, quello dove andrete per forza prima o poi?

«Infiniti, ma soprattutto le Ande. È una vita che lo diciamo e non ci siamo mai andati».

Cosa avete pianificato nel 2019?

«Sfruttare di più il nostro van (un Volkswagen T3 verde acqua e bianco, protagonista di molte foto, ndr) e visitare meglio la Svizzera. Spesso andiamo lontano quando abbiamo qui a due passi posti stupendi che ci invidia tutto il mondo».

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 

You already know that we live in the midle of the woods in a small stone house without TV and when we don’t work we going with our vw van 1980 to visit something, you also know that we have a great passion for photography, the climbing, kitesurfing, snowboarding, nature and good food, wine and beer ? and that we have become beekeepers or at least we are trying ? we also have another passion; sometimes we do a little trip with our old mopeds. The green water color has a long history, you know only that somepeople had stolen it and that we have only found the frame at the bottom of a hill, it’s a SI of Piaggio born 1980. While the green one is a Ciao della Piaggio born 1968. A project for next year would be to do from south to north of Switzerland (Chiasso-Basel) with this two mopeds. We hope to be able to make this trip like old times ? #CrisKorah @CrisKorah . . - - - - - follow us - - - - . Già sapete che abitiamo in mezzo al bosco in una piccola casa di sasso senza tv e che appena non lavoriamo partiamo con il nostro vw van 1980 per visitare qualcosa, sapete anche che abbiamo una gran passione per la fotografia, l’arrampicata, il kitesurf, lo snowboard, per la natura e il buon cibo, vino e birra ? e che siamo diventati apicoltori o per lo meno ci stiamo provando ? oltre a ciò abbiamo un altra passione, ovvero, ogni tanto facciamo anche qualche piccola uscita con i nostri vecchi motorini. Quello verde acqua ha una storia lunga, sappiate solo che ce l’avevano rubato e che abbiamo ritrovato solo il telaio in fondo ad una collina, è un SÌ della Piaggio classe 1980. Mentre quello verde è un Ciao della Piaggio classe 1968. Un progetto per l’anno prossimo sarebbe fare da sud a nord della Svizzera (Chiasso-Basilea) con questi motorini. Speriamo di riuscire a realizzare questo viaggio all’insegna dei vecchi tempi ? . . . . . . . . . . #Switzerland #Ticino #moped #mopeds #oldstyle #vintage #foreveryoung #ontheroad #slowdown #motorino #piaggio #folkscenery #visuallife #earthpixnz #vanlifers #vanlifedistrict #jw #ig_photostars #TourThePlanet #WeLiveToExplore #nubolife #getyourguide #jwlife #jwfriends #GlobeCouples #creativetravelcouples

Un post condiviso da Cristian & Korah (@criskorah) in data:

Farete poi il viaggio in motorino da Chiasso a Basilea, come scrivevate qualche mese fa?

«Sì, siamo al lavoro su quest’idea. Stiamo tracciando l’itinerario più adeguato, quello che farà fare meno “fatica” possibile ai due motorini (due Piaggio, un Sì del 1980 e un Ciao del 1968, ndr) senza allungare il percorso di troppi chilometri. Abbiamo già il carrellino sul quale monteremo la tendina, con dentro i due sacchi a pelo e… vedremo. Comunque non sarà prima di settembre-ottobre».

TOP NEWS People
REGNO UNITO
30 min
«Io e William abbiamo delle giornate no»
Il principe Harry ha smentito di aver litigato con il fratello William ma ha ammesso che il loro rapporto è altalenante
REGNO UNITO
2 ore
Elton John: «Ecco perché non riesco a guardare Bohemian Rhapsody»
Non perché il film sia brutto ma perché voleva troppo bene a Freddie Mercury come svelato a GQ: «Il nuovo Re Leone? Una delusione enorme»
STATI UNITI
5 ore
La guerra dei Joker: così Jared Leto voleva fare fuori il film con Joaquin Phoenix
L'attore premio Oscar pare fosse frustrato dalla promessa di Warner Bros. (non mantenuta) di una pellicola con lui come protagonista
STATI UNITI
7 ore
Kanye West, ci siamo: il disco esce venerdì
Il rapper conferma su Twitter la pubblicazione di "Jesus Is King" in concomitanza con l'uscita nelle sale del suo documentario
VIDEO
CANTONE
11 ore
Netflix, quattro uscite che non dovete perdervi
Si va da "Daybreak" alla seconda stagione de "Il metodo Kominsky", da "Prank Encounters" a "Dolemite Is My Name"
REGNO UNITO
22 ore
Harry Styles congela i suoi vestiti?
Il cantante conserverebbe il suo intero guardaroba all'interno di un caveau dotato di raffreddamento criogenico e monitorato 24 ore su 24 da telecamere di videosorveglianza
STATI UNITI
1 gior
Quentin Tarantino non si piegherà alla censura cinese
Il regista conferma che non rimonterà "C'era una volta a... Hollywood", nonostante sia stato bloccato una settimana prima dell'uscita nelle sale
STATI UNITI
1 gior
L'ex governatore Schwarzenegger odia la politica
Il divo ha ammesso di non essersi mai sentito veramente un politico
STATI UNITI
1 gior
Angelina Jolie dopo l'addio a Brad Pitt: «Ero a pezzi»
L'attrice, che a settembre 2016 si è separata dal marito, è stata assente dal grande schermo per ben quattro anni
ITALIA
2 gior
Michelle Hunziker non è Maria e non dorme per "Amici"
La conduttrice non ha preso bene le critiche che le sono state mosse. Ma «non mi abbatto, mi rimbocco le maniche e accetto la sfida»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile