20th century fox
+ 5
CINEMA
28.11.18 - 06:010
Aggiornamento : 08:49

Ai Queen (e a Freddie) il grande schermo sta un po' strettino

“Bohemian Rhapsody” di Bryan Singer (e con un Remi Malek incontenibile) ha i suoi bei problemi ma, alla fine, chi vince è il rock

LUGANO - Riassumere la carriera di una band in due orette e poco più non è certo una passeggiata. Ne sa qualcosa Bryan Singer, e quelli prima di lui: il tempo è poco e le cose da raccontare spesso tantissime. Soprattutto se stiamo parlando di un fenomeno di massa come furono (e ancora sono) i Queen di Freddie Mercury e Brian May.


20th century fox

Un ottovolante rock - “Bohemian Rapsody”, pellicola che ha conquistato il botteghino in tutto il mondo facendo però storcere il naso alla critica, di punti in comune con la carriera band britannica ne ha diversi. È epico ma spesso incoerente, ha formidabili picchi così come rovinose cadute e pure un paio di momenti di stagnazione.

Freddie sopra tutti - E soprattutto inizia e finisce in un lampo: sul palco di quell'iconico concerto del Live Aid allo stadio di Wembley. Nei panni del baffuto frontman c'è un camaleontico Rami Malek che torreggia su praticamente tutti gli altri. Il suo Mercury, onnipotente sul palco e fragilissimo lontano dai riflettori, funziona e convince praticamente sempre.


20th century fox

Non sempre attendibile - Traballa invece un po' tutto il resto, dall'intreccio allo svolgimento così come i dialoghi, a volte al limite della didascalia e del citazionismo. I fan della band, poi, si renderanno conto di una serie abbastanza importante di omissioni e di stravolgimenti anche cronologici, giustificati dalla volontà di costruire un arco narrativo il più funzionale e compatto possibile.

Musica, maestro! - A sostenere la pelliccola però ci pensa la parte musicale: dalla concezione in sala prove di pezzi storici come “We will rock you”, “Another one bites the dust" fino alla registrazione di “A night at the opera”. Particolarmente potente (e girata benissimo) la parte live: il finale da 20 minuti sul palco di Wembley, poi, è di quelli da brivido e vale praticamente da solo il prezzo del biglietto.


20th century fox

In definitiva se volete passare due orette divertenti e in compagnia di grandissima musica, "Bohemian" fa proprio il caso vostro. Ma non cercateci un vangelo rock.

"Bohemian Rhapsody" è nelle sale ticinesi a partire da giovedì 29 con un anteprima speciale questa sera (vedi sotto)

E la primissima si fa con il live

Come celebrare il film più rock dell'anno se non... con musica dal vivo e memorabilia? Quindi non perdetevi gli eventi ad hoc dedicati all'uscita di “Bohemian Rhapsody”. Al Palacinema di Locarno l'anteprima di questa sera sarà seguita da un live-tributo e accompagnata da un'esposizione di cimeli. Appuntamento con il cineconcerto anche a Mendrisio al Cinema Plaza questo sabato 1 dicembre, alla proiezione seguirà la performance dei Virtual Simmetry.

20th century fox
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
Vhpd 10 mesi fa su tio
Già visto, secondo me è stupendo, e questo articolo non è propriamente corretto... penso che nel film escano le emozioni che la band ha vissuto nei momenti di difficoltà, il senso di famiglia che avevano, il fatto che sono 4 musicisti che funzionavano insieme, non Freddie e 3 session man. In un impresa difficilissima, questo tentativo è secondo me molto ben riuscito. Coinvolgente, emozionante e con tantissima musica, molta in più dello standard dei biopic.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
8 ore

Michael Douglas: «Avere una moglie giovane mi fa stare meglio»

Catherine Zeta-Jonas ha 25 anni meno di lui

MONDO
11 ore

Panico tra i giocatori: c'è un buco nero al posto di Fortnite

Si è creato dal nulla domenica sera e ha reso impossibile prendere parte al popolare videogame: che sta succedendo?

ITALIA
13 ore

Elodie e Marracash escono allo scoperto

Dopo mesi di voci e ipotesi la cantante e il rapper hanno pubblicato sui social una foto in cui appaiono mentre si danno un passionale bacio sulla bocca

STATI UNITI
15 ore

L'amore per Miley Cyrus è qualcosa che Cody Simpson non ha mai provato prima

Il cantante ha spiegato che con tutte le sue ex c'è stato un colpo di fulmine, mentre il rapporto che si è formato con la cantante è diverso

LOCARNO
17 ore

Diana Gorbyak è la vincitrice di Star's Voices

La 15enne ucraina si è aggiudicata il premio principale del concorso canoro che si è concluso sabato a Locarno

FOTO E VIDEO
CANTONE
21 ore

I re (ticinesi) dell'Asia sono già al lavoro

Dopo essere tornati dalla loro terza trionfale tournée in Oriente i Dreamshade si sono buttati anima e corpo nella realizzazione del loro nuovo disco

MONDO
1 gior

“El Camino”, critica e fan dicono sì

Generali consensi per il film Netflix basato su Breaking Bad: anche i più scettici non lo considerano un brutto film

REGNO UNITO
1 gior

Naomi Campbell: «Sono single, ma non sola»

La top model ha spiegato di avere difficoltà a trovare dei compagni seri nel suo ambiente, quello dello spettacolo

ITALIA
1 gior

Fedez si scusa con tutte le Veline: «Ho sbagliato a offenderle»

Il rapper ritratta davant al Tapiro d'Oro di 'Striscia la Notizia'

VIDEO
LUGANO / ITALIA
1 gior

Michelle Hunziker ringrazia i fan ticinesi

Dopo il grande successo della presentazione di Goovi la showgirl ha voluto spiegare quali sono i valori del suo brand

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile