Keystone
STATI UNITI
22.11.18 - 15:000

Ecco il motivo per cui Kim Cattrall ce l'ha con Sarah Jessica Parker

Sembra proprio che il litigio sia dovuto a una disparità nei compensi percepiti per la serie 'Sex and The City'

LOS ANGELES - Il produttore esecutivo di 'Sex and the City' ha rivelato che Kim Cattrall avrebbe voluto guadagnare come la collega Sarah Jessica Parker per il suo ruolo nella nota serie televisiva ambientata nella Grande Mela. Michael Patrick King ha raccontato che le due attrici hanno litigato proprio per questa disparità nello stipendio.

Il produttore ha spiegato che il rapporto tra Kim e Sarah ha cominciato a sgretolarsi nel momento in cui che la Cattrall ha chiesto di guadagnare la stessa cifra della collega.

Parlando a 'Origins Podcast' ha detto: «Lo show non sarebbe esistito se Sarah Jessica Parker non fosse stata la bionda Carrie Bradshaw».

«Kim non era al culmine della sua carriera, Kristin (Davies, che interpeta Charlotte York, ndr) non era così famosa, Cynthia (Nixon, che interpreta Miranda Hobbs, ndr) era un'attrice teatrale e il contratto era stato stipulato secondo i criteri di ognuna», ha spiegato Patrick.

Michael ha anche rivelato che la 62enne di origini canadesi non si è mai sentita parte integrante della famiglia di 'Sex and The City' mentre le altre invece erano riuscite a creare un bellissimo rapporto tra di loro.

«Lo show andava avanti, i personaggi progredivano e tutto evolveva diventando sempre più una famiglia, Kim non si è mai legata a noi», ha confidato King.

Nonostante la polemica vada avanti da anni, però, la Parker ha sempre detto di non aver nessun problema con la Cattrall, contrariamente a quest'ultima che più volte ha attaccato pubblicamente l'ex collega. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
3 ore
Per amore del lavoro Robert Pattinson si è ubriacato sul set
L'attore è stato lodato dal collega Willem Dafoe: «È un buon osservatore, sa come deve fare le cose, una volta è arrivato a farsi male da solo»
REGNO UNITO
5 ore
«Io e William abbiamo delle giornate no»
Il principe Harry ha smentito di aver litigato con il fratello William ma ha ammesso che il loro rapporto è altalenante
REGNO UNITO
7 ore
Elton John: «Ecco perché non riesco a guardare Bohemian Rhapsody»
Non perché il film sia brutto ma perché voleva troppo bene a Freddie Mercury come svelato a GQ: «Il nuovo Re Leone? Una delusione enorme»
STATI UNITI
9 ore
La guerra dei Joker: così Jared Leto voleva fare fuori il film con Joaquin Phoenix
L'attore premio Oscar pare fosse frustrato dalla promessa di Warner Bros. (non mantenuta) di una pellicola con lui come protagonista
STATI UNITI
12 ore
Kanye West, ci siamo: il disco esce venerdì
Il rapper conferma su Twitter la pubblicazione di "Jesus Is King" in concomitanza con l'uscita nelle sale del suo documentario
VIDEO
CANTONE
16 ore
Netflix, quattro uscite che non dovete perdervi
Si va da "Daybreak" alla seconda stagione de "Il metodo Kominsky", da "Prank Encounters" a "Dolemite Is My Name"
REGNO UNITO
1 gior
Harry Styles congela i suoi vestiti?
Il cantante conserverebbe il suo intero guardaroba all'interno di un caveau dotato di raffreddamento criogenico e monitorato 24 ore su 24 da telecamere di videosorveglianza
STATI UNITI
1 gior
Quentin Tarantino non si piegherà alla censura cinese
Il regista conferma che non rimonterà "C'era una volta a... Hollywood", nonostante sia stato bloccato una settimana prima dell'uscita nelle sale
STATI UNITI
1 gior
L'ex governatore Schwarzenegger odia la politica
Il divo ha ammesso di non essersi mai sentito veramente un politico
STATI UNITI
1 gior
Angelina Jolie dopo l'addio a Brad Pitt: «Ero a pezzi»
L'attrice, che a settembre 2016 si è separata dal marito, è stata assente dal grande schermo per ben quattro anni
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile