Bang ShowBiz
STATI UNITI
08.05.18 - 14:360

Katy Perry ha rischiato di non arrivare al Met Gala perché l'auto non partiva

La pop star 33enne ha avuto altre disavventure durante l'evento

NEW YORK - Katy Perry ha rischiato di non partecipare al Met Gala lo scorso lunedì sera. Il motivo? L'auto d'epoca che doveva portarla all'evento non si metteva in moto.

La cantante non ha potuto utilizzare la limousine messa a disposizione degli ospiti che hanno partecipato all'evento 'Heavenly Bodies: Fashion & The Catholic Imagination Costume Institute Gala' al The Metropolitan Museum of Art a causa delle ali giganti indossate per il completare il suo look e ha così optato per un veicolo anni '30 decappottabile.

La stella della musica ha però rischiato di non riuscire a partecipare alla serata perché l'automobile non ne voleva sapere di mettersi in moto. Una Katy nel panico, ripresa in un video pubblicato dal sito americano TMZ, dice: «Ma l'auto funziona?». Dopo ripetuti tentativi di accendere il motore, la Perry aggiunge: «La macchina non si accende».

Finalmente Katy è riuscita poi ad arrivare al museo nel cuore di Manhattan e al New York Times sul tappeto rosso ha spiegato: «Mi sento davvero angelica. Celestiale. Eterea».

La pop star 33enne ha avuto altre disavventure durante l'evento, dato che con le sue ali giganti ha quasi buttato a terra il suo stilista. 

Tags
katy
auto
gala
perry
evento
met
katy perry
met gala
TOP NEWS People
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report