Foto RSI
CANTONE
03.04.18 - 06:010
Aggiornamento : 10:00

«Eccomi, pronta a partire verso nuove direzioni»

Abbiamo incontrato Annalisa poco prima che si esibisse negli studi Rsi di Lugano-Besso nell’ambito degli showcase di Rete Uno

LUGANO - Reduce da un ottimo terzo posto al Festival di Sanremo con “Il mondo prima di te” e dalla realizzazione del suo sesto album - “Bye Bye” -, mercoledì scorso la giovane cantante savonese, carica di energia elettropop e positività, è tornata alle nostre latitudini, forte delle tredici canzoni raccolte all’interno del nuovo disco.

Annalisa, come è venuto alla luce il brano che quest’anno hai portato all’Ariston?

«“Il mondo prima di te” è nato nel corso di una “writing session” con altri due autori - Alessandro Raina e Davide Simonetta -, dopo avere lavorato a un’altra canzone che, alla fine, però, non è finita nel disco. Inizialmente, ha preso forma il riff di piano e, subito dopo, la melodia che, devo dire, è venuta fuori in un attimo. Successivamente è toccato al testo: non mi è servito molto tempo per pensare a cosa dire, è stato tutto molto veloce, immediato, naturale».

Vuoi entrare nel dettaglio dei versi, delle strofe?

«Scrivo di ciò che provo. Scrivo di ciò che vivo. Le cose finiscono e, in modo naturale, si cambia, si cresce...».

Che vuoi dire del titolo dell’album, “Bye Bye”?

«Il tema centrale del disco è il cambiamento, l’evoluzione, la rinascita. “Bye Bye” è il saluto a ciò che è stato, a tutte le esperienze che ho fatto - comprese quelle che mi hanno portato a soffrire -, agli errori, perché, comunque, mi hanno condotto fino qui. Parlo di un saluto grato, da cui nello stesso tempo trasuda anche il desiderio di partire verso una direzione nuova...».

«Lasciare tutto e partire» è il verso che apre il disco: quante volte ti è capitato?

«Varie volte e per vari motivi. Banalissimi, tra l’altro. Ho fatto i bagagli, ad esempio, quando sono andata via di casa dei miei (a Savona, ndr) per trasferirmi a Torino e frequentare l’università: ero impaziente di crescere, ma quello che sembrava un traguardo era invece solo l’inizio, la partenza, di qualcosa di molto più difficile».

Quali sono le maggiori influenze musicali confluite all’interno dell’album?

«Sicuramente il grande pop ed elettropop americano e inglese: elementi, questi, che, in sede di produzione, Michele Canova Iorfida è stato bravissimo a soppesare…».

“Bye Bye” è stato pubblicato anche in vinile. Che rapporto hai con questo formato?

«Adoro ascoltare musica in vinile e amo collezionare dischi. Non dovrei dirlo, ma preferisco il disco al cd. Ho avuto la fortuna di ritrovarmene in casa già tanti, e questo grazie a mio zio e a mia madre: ora sono io a continuare la tradizione di famiglia…».

Info: annalisaofficial.it

 

 

Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
7 ore
Il papà di Capitan Harlock sta meglio
Il maestro Leiji Matsumoto è stato colpito da un malore ieri a Torino
ITALIA
13 ore
Vladimir Luxuria: «Fui bullizzata anche dai miei insegnanti»
Proprio coloro che avrebbero dovuto proteggerla la prendevano di mira era dalla parte dei violenti, ha spiegato
ITALIA
15 ore
Lo sfogo di Stefano Accorsi sul set a Venezia: «Non sono uno sciacallo»
L'attore è stato accusato da qualcuno di aver fatto "sciacallaggio" condividendo in rete alcune immagini della terribile situazione che sta vivendo la Serenissima
VIDEO
STATI UNITI
19 ore
Taylor Swift è arrabbiata: non può più cantare le sue stesse canzoni
La cantante ha problemi con il suo ex discografico, che ha comprato i diritti dei suoi vecchi successi
ITALIA
1 gior
Levante rivela l'origine del suo nome d'arte: «Ecco perché mi chiamo così»
Il suo vero nome è Claudia Lagona, lo spunto arriva dal film 'Il Ciclone' di Leonardo Pieraccioni
FOTO E VIDEO
SVIZZERA
1 gior
«Che orgoglio vestire Kristen Stewart»
In occasione della première di Charlie's Angels a Los Angeles l'attrice ha indossato un vestito dello stilista svizzero Kevin Germanier
ITALIA
1 gior
Emanuele Filiberto, annuncio solenne: «I Reali stanno tornando»
Il comunicato è probabilmente un teaser per il lancio di un nuovo programma televisivo
VIDEO
STATI UNITI
1 gior
Angelina Jolie è pronta per una nuova storia d'amore
L'attrice ha già avuto diversi appuntamenti galanti, ma per ora non ha ancora trovato una persona che sia stata in grado di farle tornare il cuore a battere
FOTO
PEOPLE
1 gior
Con i nuovi AirPods Pro è «come vivere dentro a una bolla»
Le auricolari bianche di Apple sono già l'oggetto del desiderio numero uno per Natale anche grazie alla loro tecnologia non innovativa ma sorprendente
VIDEO
REGNO UNITO
1 gior
«Il “Trono di Spade” non fa più parte della mia vita»
Parola di Emilia Clarke, ovvero Daenerys Targaryen, che ormai ha occhi solo per il cinema. La sua commedia romantica “Last Christmas” sarà nelle sale dal 19 dicembre
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile