Keystone
STATI UNITI
09.03.18 - 20:000
Aggiornamento 20:40

Selena Gomez ha rischiato di morire

Dopo l'intervento al rene alla cantante si ruppe un'arteria. Fu operata d'urgenza

NEW YORK - Selena Gomez poteva morire dopo il trapianto di rene dello scorso anno.

La cantante 25enne si è dovuta sottoporre al delicato intervento lo scorso anno, dopo che si è scoperto che la battaglia contro il Lupus le aveva procurato l'urgente bisogno di trovare un nuovo rene.

La sua cara amica Francia Raisa si era offerta di darle uno dei suoi reni, e ha ammesso che la stella del pop fu terrorizzata quando un'arteria si ruppe dopo l'intervento e fu necessario ricostruirla usando una vena della sua gamba.

Parlando con il magazine 'W', Francia ha detto: «Io non volevo né mangiare né bere niente e anche Selena ha avuto una complicazione. Alcune ore dopo l'intervento mi sono svegliata e ho ricevuto da lei un messaggio nel quale mi diceva di essere davvero spaventata. Il mio rene era molto attivo e quando glielo hanno messo si è rotta un'arteria. L'hanno dovuta portare in sala operatorio d'emergenza e hanno dovuto prendere una vena dalla sua gamba e costruirne un'altra per far rimanere il mio rene al suo posto. Avrebbe potuto morire».

Non è comunque la prima volta che Francia parla dell'esperienza vissuta, dato che in passato aveva raccontato come per lei fosse stato più difficile riprendersi dall'intervento rispetto a Selena, dato che aveva perso un organo invece di guadagnarne uno.

Potrebbe interessarti anche
Tags
intervento
selena
rene
gomez
francia
selena gomez
dopo intervento
arteria
TOP NEWS People
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report