Bang ShowBiz
ITALIA
02.03.18 - 19:220

Diana Del Bufalo: «Sto antipatica agli uomini etero»

L'attrice e web star ha parlato del suo ultimo film 'Puoi baciare lo sposo' e del rapporto col mondo LGBT e quello etero

ROMA - Diana Del Bufalo sta per sbarcare al cinema con il film 'Puoi baciare lo sposo'. L'attrice e web star ha raccontato cosa pensa di questo film in un'intervista a Gay.it.

«Sono certa che questa pellicola farà bene un po' a tutti. Aiuterà tutti quei ragazzi che non hanno ancora trovato il coraggio di fare coming out, ma anche tutti quei genitori mentalmente più chiusi», ha spiegato.

Diana ritiene che sia davvero assurdo che ci siano ancora dei genitori che non accettano l'omosessualità dei propri figli: «Faccio veramente fatica a spiegarmela. Un individuo che non accetta e comprende la felicità di un figlio, non sarà mai un bravo genitore».

Il mondo LGBT sembra apprezzare molto l'ironia della Del Bufalo. Il motivo? Secondo lei «perché evidentemente si percepisce la mia genuinità e la mia voglia di non mettermi mai in competizione con gli altri. Credo che siano due caratteristiche molto apprezzate dal mondo gay».

«La verità è che io sto sulle palle agli (uomini) etero! Piaccio tanto alle donne, tantissimo ai gay, mentre loro, sui social, mi riempiono di brutte parole. Mi danno sempre della poco di buono. Che poi proprio a me, che sono perennemente coperta. Roba da non crederci», ha aggiunto.

Infine sulla possibilità che le coppie gay adottino un figlio, Diana dice: «Sempre stata favorevole. Ovviamente, com'è giusto che sia, devono esserci tutti i requisiti necessari per poterlo fare. Due persone dello stesso sesso, non saranno mai meno valide di una coppia formata da due persone di sesso diverso. Qui si tratta solo di buon senso».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
FOTO
PEOPLE
1 ora
Con i nuovi AirPods Pro è «come vivere dentro a una bolla»
Le auricolari bianche di Apple sono già l'oggetto del desiderio numero uno per Natale anche grazie alla loro tecnologia non innovativa ma sorprendente
VIDEO
REGNO UNITO
5 ore
«Il “Trono di Spade” non fa più parte della mia vita»
Parola di Emilia Clarke, ovvero Daenerys Targaryen, che ormai ha occhi solo per il cinema. La sua commedia romantica “Last Christmas” sarà nelle sale dal 19 dicembre
FOTO E VIDEO
LUGANO
18 ore
Ecco il van Gogh da record: non solo immagini e suoni, anche profumi
Inaugurata al Centro Esposizioni di Lugano la mostra "Van Gogh Alive - The Experience". I biglietti sono disponibili in prevendita su Biglietteria.ch
VIDEO
LOCARNO
18 ore
Moon&Stars, ci sarà Xavier Naidoo
Il cantante tedesco sarà protagonista della serata di apertura della kermesse estiva
ITALIA
21 ore
Aurora Ramazzotti: «Sogno di essere sposata e avere figli»
La storia d'amore con Goffredo Cerza prosegue a gonfie vele
VIDEO
MENDRISIO
1 gior
La Svizzera di ieri, così diversa e così uguale a quella di oggi
I paesaggi di 150 anni fa confrontati con quelli odierni nella mostra "Binaural views of Switzerland" dell'artista Alan Alpenfelt, che debutta oggi a Palazzo Canavée
LUGANO
1 gior
Nek: «In Svizzera avete cura della musica»
In un'intervista il cantante italiano parla del bilancio del suo nuovo album e del rapporto con il nostro Paese: «Non posso che parlarne bene»
VIDEO
CADEMPINO
1 gior
"Inconfondibile Tour": i Collage tornano in Ticino
Una storica band italiana sbarca nel Luganese. L'appuntamento è per sabato 7 dicembre alle 21 presso il Centro Eventi
REGNO UNITO
1 gior
«L'agente 007 fu un prodotto della relazione tra Ian Fleming e sua moglie»
Le lettere d'amore e del disamore del padre di James Bond saranno messe in vendita online in dicembre da Sotheby's
STATI UNITI
1 gior
Kevin Hart: «Non riuscivo neanche ad andare in bagno da solo»
L'attore ha raccontato di come sono andate le settimane di convalescenza
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile