Keystone / EPA
STATI UNITI
26.02.18 - 17:000

"Sex and the City" non sarebbe possibile nel 2018

Ne è convinta Sarah Jessica Parker: «Penso che siamo diventati più cinici»

LOS ANGELES - Non sarebbe possibile ambientare uno show come "Sex and the City" nel 2018. Ne è convinta Sarah Jessica Parker, che della serie fu una delle protagoniste. «Il mondo è cambiato così tanto politicamente, economicamente e culturalmente».

«Non penso che sarebbe affatto lo stesso show. Non mi immagino le conversazioni sulla diversità, i social media e i telefoni cellulari».

La 52enne, creando il personaggio di Carrie Bradshaw, ha dato vita a un modello per milioni di donne single. Ma, aggiunge, era un'altra epoca: «Francamente, non so se sarebbe ugualmente sentimentale e romantico. Penso che siamo diventati più cinici».

Un motivo in più per pensare che non ci sarà un nuovo film di "Sex and the City", senza considerare l'astio profondo che divide Parker da Kim Cattrall.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
1 ora

Torna "Giochi senza frontiere", ma la Svizzera non ci sarà

A condurre ci sarà Ilary Blasi, e Alvin. «Spero di riportare con questo gioco tutta la famiglia almeno una sera alla settimana insieme davanti alla televisione»

STATI UNITI
3 ore

In classifica per 358 settimane di fila: nuovo record per Kendrick Lamar

L’album “good kid, m.A.A.d city” ha strappato il primato detenuto nel genere Hip Hop da “The Eminem Show”

BASILEA
6 ore

Federer e Mirka, amore alle Olimpiadi. Ma prima...

Il primo bacio fu a Sydney, nel 2000. Il primo incontro tra Roger e la moglie è però precedente; e non andò bene. Il libro "Roger Federer. Il campione e l’uomo" racconta questo e tanti altri aneddoti

CANTONE
10 ore

Si scopre giallista a 50 anni. E non si ferma più

Mirko Stoppa, classe 1964, è al suo quarto romanzo. I suoi libri hanno una caratteristica particolare: tutti autoprodotti

STATI UNITI
22 ore

Lindsay Lohan ha tampinato Liam Hemsworth sui social

Ma fra l'ex di Miley Cyrus e l'attrice difficilmente ci sarà qualcosa: «Adesso lui ha solo bisogno di riprendersi e stare con la sua famiglia»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile