STATI UNITI
01.02.18 - 17:300
Aggiornamento : 18:26

È ripresa la produzione di House of Cards

I lavori sono ricominciati dopo l'espulsione di Kevin Spacey dal cast per le accuse di avance sessuali verso l'attore Anthony Rapp

LOS ANGELES - È ripresa la produzione di 'House of Cards' dopo l'espulsione di Kevin Spacey, 58 anni, accusato di aver fatto avance sessuali nei confronti dell'attore Anthony Rapp quando aveva solo 14 anni. Ora gli attori sono tornati sul set per la sesta e ultima stagione, si sono aggiunti Diane Lane e Greg Kinnear.

A novembre la produzione di "House of Cards" era stata sospesa ulteriormente. In una lettera inviata a coloro che sono impegnati nella trasmissione di Media Rights Capital e distribuita alla stampa si leggeva: «Mentre ci avviciniamo alle festività, vogliamo esprimere il nostro apprezzamento per tutti i messaggi di sostegno che abbiamo ricevuto da voi e vogliamo aggiornare tutti i fedeli componenti del cast e membri della troupe sullo stato delle cose. Continuiamo a lavorare con Netflix con la speranza di riprendere presto la produzione. Abbiamo stabilito che il personale sarà pagato per un'ulteriore pausa di due settimane, a partire dal 27 novembre fino all'8 dicembre. Oltre agli scrittori, ci sarà un piccolo contingente di impiegati e contabili che rimarranno nell'ufficio di produzione in modo continuativo. La nostra speranza è che tutto il personale sarà in grado di ricominciare quando riprenderà la produzione, ma vogliamo che sappiate che noi comprendiamo se qualcuno dovrà trovare un altro lavoro e che questo impedirà loro di riunirsi a noi. Noi apprezziamo sinceramente tutto quello che avete fatto. Il cast e altri membri che non stanno lavorando saranno pagati in conformità con le linee guida sindacali applicabili durante questo periodo.Troveremo una soluzione per ciascuno nei tempi più rapidi possibile e apprezziamo la pazienza che fin qui avete dimostrato».

TOP NEWS People
CANTONE
12 min

Nuovo singolo per Scilla Hess

In uscita domani “Dancing With A Demon”, primo singolo estratto dal secondo album di Scilla Hess, la cui realizzazione è prevista nel corso della primavera 2020

ITALIA
2 ore

Da Bonolis a D'Urso: i più pagati della tv italiana

Il primo percepirebbe circa 10 milioni di euro l'anno, come Gerry Scotti, mentre la conduttrice dice che incassa molto meno dei 6 milioni ipotizzati da Italia Oggi

CANTONE
4 ore

Maxi B tra “Angeli e Demoni”

Pubblicato a inizio maggio “Angeli e Demoni”, nuovo singolo che il rapper ticinese Maxi B ha messo a punto con Mr. Paul e Noe

CANNES
7 ore

L'altra Cannes: tra eccessi, escort e festini dove imbucarsi

Il Festival è in pieno svolgimento. E non si parla solo di film. Viaggio nell'altra faccia di Cannes, fatta di fans, curiosi e di chi arriva a spendere 14.000 franchi per una cena con Brad Pitt

CANTONE / ITALIA
9 ore

Margherita Zanatta paladina di radio e TV a Ciao Darwin

La speaker di Radio Ticino ha partecipato alla trasmissione di Canale 5, condotta da Paolo Bonolis e vista da quasi 4 milioni di telespettatori

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report