STATI UNITI
01.02.18 - 17:300
Aggiornamento : 18:26

È ripresa la produzione di House of Cards

I lavori sono ricominciati dopo l'espulsione di Kevin Spacey dal cast per le accuse di avance sessuali verso l'attore Anthony Rapp

LOS ANGELES - È ripresa la produzione di 'House of Cards' dopo l'espulsione di Kevin Spacey, 58 anni, accusato di aver fatto avance sessuali nei confronti dell'attore Anthony Rapp quando aveva solo 14 anni. Ora gli attori sono tornati sul set per la sesta e ultima stagione, si sono aggiunti Diane Lane e Greg Kinnear.

A novembre la produzione di "House of Cards" era stata sospesa ulteriormente. In una lettera inviata a coloro che sono impegnati nella trasmissione di Media Rights Capital e distribuita alla stampa si leggeva: «Mentre ci avviciniamo alle festività, vogliamo esprimere il nostro apprezzamento per tutti i messaggi di sostegno che abbiamo ricevuto da voi e vogliamo aggiornare tutti i fedeli componenti del cast e membri della troupe sullo stato delle cose. Continuiamo a lavorare con Netflix con la speranza di riprendere presto la produzione. Abbiamo stabilito che il personale sarà pagato per un'ulteriore pausa di due settimane, a partire dal 27 novembre fino all'8 dicembre. Oltre agli scrittori, ci sarà un piccolo contingente di impiegati e contabili che rimarranno nell'ufficio di produzione in modo continuativo. La nostra speranza è che tutto il personale sarà in grado di ricominciare quando riprenderà la produzione, ma vogliamo che sappiate che noi comprendiamo se qualcuno dovrà trovare un altro lavoro e che questo impedirà loro di riunirsi a noi. Noi apprezziamo sinceramente tutto quello che avete fatto. Il cast e altri membri che non stanno lavorando saranno pagati in conformità con le linee guida sindacali applicabili durante questo periodo.Troveremo una soluzione per ciascuno nei tempi più rapidi possibile e apprezziamo la pazienza che fin qui avete dimostrato».

TOP NEWS People
STATI UNITI
5 ore
Pamela Anderson torna bagnina
A 52 anni C.J. indossa i panni della lifeguard per lo spot di Ultra Tune. E dal costume rosso passa alla muta nera
STATI UNITI
8 ore
Apu è infine rimasto senza voce
Dopo anni di polemiche, è arrivata la decisione definitiva dell'attore Hank Azari. Che fine farà il personaggio dei Simpsons?
STATI UNITI
21 ore
Sarà un Super Bowl super... pop
Jennifer Lopez e Shakira per lo show dell'intervallo, Demi Lovato per l'inno nazionale e Harry Styles per il pre-party
VIDEO
STATI UNITI
1 gior
La strage di Las Vegas nel nuovo video di Eminem
Nel suo singolo "Darkness" il rapper torna a parlare del problema delle armi da fuoco negli Stati Uniti
LOCARNO
1 gior
Da Nek a Loco Escrito: altri nomi per Moon&Stars
Altri tasselli per completare il programma della kermesse musicale locarnese
STATI UNITI
1 gior
Eminem fa undici, strizzando l’occhio a Hitchcock
A sorpresa, il rapper ha pubblicato nelle scorse ore il suo nuovo album “Music To Be Murdered By”
ISRAELE
1 gior
«Stop this story», ecco perché le celebrità lo stanno postando
Cantanti e attori di tutto il mondo stanno partecipando alla campagna contro l'antisemitismo lanciata su Instagram
STREAMING
MAGGIA
1 gior
Periodo da urlo per Lu Land: nuovo singolo e agenda intasata
Arriva sul mercato discografico “Viverci da sempre”, brano pop scritto in collaborazione con il paroliere di Francesco Renga. E all’orizzonte ecco nuovi progetti
CANTONE
1 gior
Addio Rocky Wood, benvenuti Monte Mai
Dalle ceneri della band nasce un trio, che sta preparando il suo debutto discografico
STREAMING
2 gior
Pare proprio che Netflix abbia congelato "Mindhunter"
La serie di David Fincher, che tra l'altro ha parecchi estimatori, è finita in un limbo e gli attori sono stati liberati, come andrà a finire?
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile