Keystone / AP
STATI UNITI
21.01.18 - 11:000

Non sarà fatta una parodia porno del caso Weinstein

Le accuse nei confronti del produttore sono tali che diventa impossibile scherzarci sopra

LOS ANGELES - Il caso delle molestie sessuali che ha come protagonista Harvey Weinstein non sarà parodiato dall'industria del porno.

In passato varie vicende legate alla cronaca e all'attualità politica (come la candidatura di Sarah Palin alla vicepresidenza degli Stati Uniti, o lo scandalo sessuale di Tiger Woods) avevano avuto una versione a luci rosse. Questo caso però è diverso: le azioni addebitate all'ex produttore sono tali che diventa impossibile scherzarci sopra.

Un produttore specializzato in questo genere di film ha dichiarato a Tmz che la sua società «non farà mai una parodia di qualcosa o qualcuno che ha fatto del male a delle persone». C'è poi un dettaglio: l'attrice e produttrice hard Joanna Angel ha spiegato che «ci sono alcuni canoni estetici da rispettare per quanto riguarda gli attori maschili e non c'è nessuno che assomigli nemmeno lontanamente a Harvey Weinstein, e nemmeno dovrebbe esserci».

Potrebbe interessarti anche
Tags
weinstein
produttore
parodia
TOP NEWS People
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report