BELLINZONA
04.04.17 - 11:000

Il ritmo delle COBU al fine settimana giapponese

L'unione di tradizione e modernità, oriente e occidente. Sabato 8 aprile a partire dalle 20:30 al Japan Matsuri presso l'Espocentro

BELLINZONA - Cosa si ottiene dal connubio tra i tamburi Taiko giapponesi e la street dance di New York? Uno spettacolo mozzafiato che sarà protagonista sabato sera al Japan Matsuri di Bellinzona. A partire dalle 20.30 all'Espocentro si esibirà il gruppo COBU, portando in scena tradizione e modernità.

Sheila Muggiasca, organizzatrice e presidente dell'Associazione Japan Matsuri, esprime soddisfazione per l'ospite speciale: «Ha calcato i palchi più prestigiosi del Nord America e ha vinto diversi premi, è un onore averli a Bellinzona. Rappresenta il connubio perfetto tra l’oriente e l'occidente ed è quello che vuole anche rappresentare questo festival. Unire le culture e promuovere le varie sfaccettature di quella giapponese ad un pubblico di tutte le età. Le COBU si esibiscono per la prima volta in Svizzera ed in esclusiva al Japan Matsuri, con uno spettacolo mai visto prima. Un’occasione da non perdere».

Il motto delle COBU è “Dance like Drumming, Drum like Dancing” (“Balla come rulli, rulla come balli”): uno stile composto da strumenti e riproduzioni digitali che rendono lo show unico nel suo genere. Il gruppo è nato nel 2000 dall'idea di Yako Miyamoto, una veterana della compagnia STOMP. Le COBU si sono esibite presso il Madison Square Garden di New York, il Colosseum, la MGM Arena, il Mandalay Bay a Las Vegas e la Key Arena a Seattle. Tra i "30 show da non perdere" per Time Out, il gruppo è anche stato protagonista tre anni fa di un film in 3D di Duane Adler.

Il festival giapponese si terrà questo fine settimana, sabato 8 e domenica 9, all’Espocentro di Bellinzona. Japan Matsuri presenterà razze canine giapponesi, arti marziali, kimono, piatti della tradizione, spettacoli divertenti, manga, Cosplay e videogiochi. Sheila Muggiasca parla dell'organizzazione della sesta edizione del festival: «La notorietà che ha raggiunto in breve tempo ci ha permesso di ospitare personaggi illustri e in esclusiva svizzera. È un evento culturale che attira anche tantissimi giovani, grazie al programma pensato per tutte le fasce d’età, nonché molti turisti che hanno l'occasione di conoscere la nostra città». E conclude: «Siamo tutti volontari e parte dell’utile del festival va devoluto in beneficenza. Quindi oltre alla promozione culturale, Japan Matsuri è anche un evento benefico».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report