STATI UNITI
01.05.16 - 08:550

Obama incontra Kendall Jenner: «Ehi, salutami Kim e Kanye!»

Alla parata di stelle alla Cena dei corrispondenti della Casa Bianca sabato sera. Poteva mancare una del clan Kardashian?

WASHINGTON D.C. - Celebrità come se piovessero: da Emma Watson passando per Adriana Lima e Emily Ratajkowski più molte (moltissime) altre. Insomma, la serata per i corrispondenti di quest'anno alla Casa Bianca (WHCA) si è rapidamente declinata in un modo che più fashion non si potrebbe.

A spiccare su tutte, manco a farlo apposta, Kendall Jenner che ha «fatto un salto» a "casa Obama" tanto per «vedere l'effetto che fa» facendo decisamente colpo sia sul red carpet (grazie all'abito super-elegante) sia sul Primo cittadino degli Usa.

Stando a quanto dichiarato da People, la giovane Kardashian è rimasta molto impressionata dal presidente: «Di solito non mi succede mai di rimanere di stucco davanti a un vip», ha raccontato, «ma questa volta sì». Anche Obama, però, non è rimasto affatto indifferente: «Mi ha detto: "Ehi, salutami Kim e Kanye quando li vedi!"».

Il Presidente è ritornato sull'incontro anche durante il suo discorso ufficiale (particolarmente spiritoso e degno di nota): «C'è qui anche Kendall Jenner, l'ho incontrata brevemente e mi è sembrata una ragazza simpatica e con la testa sulle spalle. Non mi è chiarissimo cosa faccia nella vita ma mi hanno detto che dopo la nostra stretta di mano è probabile che i miei hashtag su Twitter facciano un gran botto». 

Nemmeno a farlo apposta proprio ieri sera la Jenner è riuscita a far tremare Instagram con un selfie in cui, durante un "pit-stop per lo stile" nel backstage, si è aggiustata platealmente il seno.

  

 

gangs all here

Une photo publiée par Kendall Jenner (@kendalljenner) le

Guarda le 2 immagini
TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile