keystone-sda.ch (FABIO FRUSTACI)
+2
ITALIA
24.10.21 - 11:020
Aggiornamento : 17:36

Tim Burton riceve il Premio alla carriera a Roma, e si racconta

In una sala conferenze affollatissima, il regista statunitense ha parlato del suo rapporto complicato con la Disney

ROMA -  «È da due anni che non faccio film, l'ultimo, quello su Dumbo, mi ha traumatizzato, mi è venuto un esaurimento nervoso».

Lo ha detto un Tim Burton di buon umore, e in vena di scherzare, che ha accolto i giornalisti a Roma, dove ha ricevuto il Premio alla carriera in occasione del Film Festival della capitale. In compagnia della leggenda del cinema il suo immancabile cagnolino e i figli Nell e Billy Ray.

Tornando a Dumbo... «solo al termine dei lavori mi sono reso conto che era un film autobiografico, e che ero io l'elefante nella mia storia con Disney, una creatura che non c'entra niente con l'ambiente circostante», ha aggiunto il regista statunitense, il cui rapporto con la casa di produzione, si sa, è parecchio incrinato.

Alla domanda «di cosa ha paura Tim Burton?», il regista ha risposto: «Ho paura di stare qui a rispondere alle domande, stanotte non ho dormito per questo». Aggiungendo poi però, con una nota più seria, «quello di cui non sono mai stato spaventato è di provare a fare le cose. Bisogna essere appassionati e senza paura di sbagliare o fallire, ma mossi da convinzione e passione vera per qualsiasi cosa tu voglia fare, io ho sempre sognato a occhi aperti».

Ma come mai non ha mai preso un Oscar? «Non so perché, però ho avuto un Golden Globe...», poco dopo, ridendo, «no, non è vero, non ho avuto nemmeno quello», ha commentato l'autore di "Edward Mani di Forbice". Insomma, l'arguzia e la battuta pronta non mancano al 63enne statunitense, che sta ora lavorando alla serie Wednesday (Mercoledì, ndr), dedicata a un personaggio della famiglia Addams «a cui ero molto affezionato». 

All'esterno, il noto regista è stato assaltato da giovani (e non), bramosi di una fotografia o un autografo con il loro regista preferito.

keystone-sda.ch (FABIO FRUSTACI)
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
5 ore
«Can Yaman? Diletta Leotta era legata a un’altra persona»
La giornalista Rai Paola Ferrari torna a sollevare dubbi sulla storia d’amore fra i due definita “costruita”
ITALIA
7 ore
Måneskin, il dramma segreto di Victoria
La nonna della 21enne bassista: «Ha visto morire la madre quando aveva solo 15 anni»
STATI UNITI
10 ore
Drake si ritira dai Grammy Awards 2022
L'artista non è più in corsa per il miglior album rap e per la miglior performance rap
Ticino/Zurigo
19 ore
Kings Elliot, la cantante svizzera che si sta affermando nel Regno Unito
Recentemente ha firmato un contratto con la Universal Music: «Da due mesi vivo grazie alla mia passione»
Stati Uniti
19 ore
Il fascino attuale della violenza: i 50 anni di Arancia meccanica
"Arancia meccanica", il capolavoro di Stanley Kubrick compie 50 anni.
ITALIA
1 gior
Belen e il suo clan sul lago Maggiore: manca solo Antonino
Il partner dell’argentina unico assente durante la mini-vacanza a Verbania
STATI UNITI
1 gior
È morta la produttrice Martha De Laurentis
Vedova di Dino ha lavorato a tantissimi film ed è nota soprattutto per il suo lavoro su “Red Dragon” e “Hannibal”
ITALIA
1 gior
Caterina Balivo: «Io e mio marito ci eravamo allontanati»
La conduttrice ha confessato la crisi di coppia attraversata con Guido Maria Brera
STATI UNITI
1 gior
Tom Holland vestirà i panni di Fred Astaire
Sarà il 25enne a impersonare il celebre ballerino in un film biografico
LUGANO
1 gior
"La magica pasticceria di renna Nevina", tra racconti e ricette
Il primo libro di Sara Scamara è appena arrivato nelle librerie ticinesi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile