IMAGO
"I film della nostra infanzia" è una miniserie di Netflix.
STATI UNITI
26.07.21 - 06:300

Spassosi, commoventi, unici: sono "I film della nostra infanzia"

Va a segno anche la seconda stagione dell'operazione nostalgia su Netflix

LOS ANGELES - Nei giorni scorsi Netflix ha pubblicato la seconda stagione della serie documentaristica "I film della nostra infanzia". Come nei precedenti quattro episodi, usciti nel 2019, gli autori hanno puntato su quattro classici assoluti degli anni '80 e '90. Sempre film che hanno segnato un'epoca o che sono entrati nella storia del cinema: se due anni fa era toccato a "Dirty Dancing", "Mamma ho perso l'aereo", "Ghostbusters" e "Trappola di cristallo", questa volta è toccato a "Ritorno al futuro", "Pretty Woman", "Jurassic Park" e "Forrest Gump".

Il format della miniserie è semplice: spiegare perché il film in questione si merita la grande popolarità che ha conseguito nel tempo. Non ci si limita quindi a fare un'analisi della pellicola, ma la narrazione - molto ritmata e con una voce fuori campo ironica e incalzante - si avvale di materiali d'archivio e d'interviste ad hoc ai protagonisti della lavorazione. Spesso non il regista o gli attori principali, ma vari dei preziosi protagonisti che contribuiscono alla buona riuscita di un'opera: sceneggiatori, produttori, direttori di casting, della fotografia, scenografi, costumisti, esperti di effetti speciali eccetera.

Si vengono a scoprire quindi dei dettagli ben poco noti (il titolo originale di "Pretty Woman" doveva essere "Tremila", ad esempio) o si capisce come il film sarebbe stato completamente diverso se non fosse stata fatta una scelta (sostituire Eric Stoltz con Michael J. Fox per "Ritorno al futuro"). Ci troviamo quindi di fronte a film amatissimi dal pubblico che sono stati a un passo dal non vedere mai la luce per ragioni di budget, per un'idea o una sceneggiatura inizialmente giudicate troppo deboli o per mille altri motivi.

Se eravate bimbi o ragazzini quando questi titoli sono usciti al cinema - ma anche se avete un'altra età e li amate - o vi interessano le curiosità sul cinema (cosa c'entra Forrest Gump con il wrestling?), "I film della nostra infanzia" è quello che fa per voi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
SVIZZERA
17 min
Elton John, il tour di addio fa tappa a Berna
Il concerto del 1° giugno 2022 si aggiunge ai due programmati a Zurigo nel 2023
ITALIA
4 ore
Marracash e la mezza smentita che allontana Elodie
Il rapper ha negato il flirt con Rosmy, ma è rimasto in silenzio sull’addio alla partner
Lugano
17 ore
Sogni di bambine con morti nell'armadio arrivano al Lac di Lugano
Il regista Daniele Finzi Pasca: «È una storia di casa. Il pubblico ticinese la capirà meglio di qualsiasi altro»
ITALIA
18 ore
Ferragnez, paura e sospiro di sollievo per la piccola Vittoria
«Nulla di grave. È stanca ma sta bene» conferma papà Fedez
STATI UNITI
20 ore
Kristen Stewart salva solo cinque dei film che ha interpretato
L'attrice ha menzionato le collaborazioni con Olivier Assayas e si è rifiutata di nominare le sue peggiori esperienze
ITALIA
23 ore
Le donne che accolgono i migranti sono «le supereroine di oggi»
Lo ha dichiarato Angelina Jolie, ospite della Festa del cinema di Roma
STATI UNITI
1 gior
Addio a James Michael Tyler, il Gunther di “Friends”
L'attore 59enne lottava da tempo con il cancro e si è spento domenica a Los Angeles
REGNO UNITO
1 gior
Ed Sheeran positivo al Covid-19
Il cantante sarà in isolamento, ma non avendo sintomi proseguirà con interviste ed esibizioni (da casa)
ITALIA
1 gior
Filippo Inzaghi è diventato papà
La stella del calcio e la compagna, Angela Robusti, sono diventati genitori
ITALIA
1 gior
Martina Colombari ha contratto il coronavirus
«Per fortuna sono vaccinata» ha commentato l'attrice
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile