NikEvans/Shakry
CANTONE
06.05.21 - 06:300

Da Nik Evans un “mostro” che è tutto da ballare

“Monster” il nuovo singolo del dj bellinzonese vede alla voce la luganese Shakry: «Una collaborazione spontanea»

LUGANO - Si chiama “Monster” ed è un nuovo pezzo tutto da ballare made in Ticino. A realizzarlo il dj bellinzonese Nik Evans con la partecipazione della cantante e cantautrice luganese Shakry. Il risultato è un brano che convince, dalle atmosfere un po' eighties ma che non rinuncia alla melodia. Ne abbiamo parlato proprio con Nik Evans, nome d'arte di Nicola Genini.

Come nasce “Monster”? Chi ha lanciato questa collaborazione?

Tutto parte da un mio beat, l'influenza sono proprio gli anni '80 che da un po' di tempo a questa parte stanno andando per la maggiore. A un certo punto mi sono reso conto che mancava una voce, ci ho pensato un po' su e poi ho scritto a Shakry. Il resto... è storia.

Per il testo ha avuto carta bianca oppure vi siete consultati?

È stato tutto molto spontaneo e immediato, le ho inviato la parte strumentale chiedendole se le interessava una collaborazione. Mi ha risposto poco dopo con un vocale, in cui provava a cantarci sopra una melodia. Insomma, per me era un sì (ride). Da lì abbiamo capito che le basi per farci qualcosa di bello c'erano. Siamo andati all'Heaven Recording Studio di Massagno e lì abbiamo finalizzato il master.

Non è la prima collaborazione che fai con una vocalist, in questo senso hai qualche altro desiderio nel cassetto? Anche irrealizzabile...

Bella domanda! I nomi che mi vengono in mente sono diversi. Fra i papabili direi Dominique Fidanza, ci trovo un'affinità di percorso ed esperienze musicali... Ma se proprio devo sognare direi Madonna ma mi “accontenterei” (ride) anche di Annalisa, ha una voce davvero stupenda.

Domanda di rito, per un dj come te com'è stata la vita in pandemia?

È stata dura, all'inizio ho approfittato del fermo per ricaricare le pile, poi però è arrivata la nostalgia e ti rendi conto che le tue abitudini sono davvero sballate. Fortunatamente almeno le terrazze sono riaperte, per iniziare è un compromesso accettabile e che ci permette di vedere la luce in fondo al tunnel.

TOP NEWS People
ITALIA
16 min
Gigi D’Alessio e la bionda: è la nuova fiamma Denise?
Giallo sul cantante beccato in compagnia all’uscita da un locale
ITALIA
2 ore
Orietta Berti è entusiasta di "Mille" (e di Fedez e Achille Lauro)
«Il bello è che ognuno ci mette del suo senza sacrificare nulla della propria personalità» dice la 78enne
ITALIA
4 ore
Italia o Svizzera? Stasera Michelle tifa per gli Azzurri
«Ma diciamo che se vincesse la Svizzera non ci rimarrei poi così male» aggiunge la showgirl
STATI UNITI
7 ore
«Non è divertente», e Kevin Hart s'infuria
Il comico ha rivendicato i suoi successi dopo essere stato accusato di non far ridere
REGNO UNITO
9 ore
L'influencer che ha speso due milioni di dollari per assomigliare a Kim Kardashian
Chaly D.N assicura: «Mi scambiano per lei e mi fermano per strada»
STREAMING E VIDEO
CANTONE
12 ore
Un "Girotondo" per affrontare il mondo, spinti dall'energia dei sogni
Questo singolo segna l'incontro artistico tra Soliloquio e il siciliano Marco Cita
ITALIA
22 ore
Michelle Hunziker in lacrime immaginando un nipotino
La presentatrice si commuove all'idea di diventare nonna, sorprendendo la figlia Aurora
ITALIA
1 gior
Nozze Argentero-Marino: solo un vip e un’assenza importante
Spuntano dettagli del matrimonio segreto tra l’attore e l’influencer
STATI UNITI
1 gior
Chrissy Teigen e il cyberbullismo: «Come ho potuto farlo?»
La modella riflette sulle sue azioni passate. Una delle sue vittime ha confessato di aver pensato di togliersi la vita
CANTONE
1 gior
Alla ricerca delle prime DanceQweenz della Svizzera italiana
Il progetto, che vuole promuovere la passione per la danza, debutta martedì prossimo con un workshop a Losone
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile