Imago
A sinistra: Lauren Graham oggi. A destra: Alexis Bledel/Rory Gilmore (a sinistra) e Lauren Graham nei panni di Lorelai Gilmore nella serie originaria
STATI UNITI
02.04.21 - 16:300

«Lo streaming sta tenendo in vita "Una mamma per amica"»

La Lorelai Gilmore della celebre serie TV si dice piacevolmente sorpresa del suo successo su Netflix.

NEW YORK - Lauren Graham, la mamma di "Una mamma per amica", ha confessato di essere piacevolmente sorpresa di come la serie degli Anni 2000 stia conoscendo una rinnovata popolarità grazie a Netflix. Negli ultimi anni, "Una mamma per amica" è persino diventata «molto più popolare» di quanto non lo fosse una volta, ha ammesso la ex "Lorelai Gilmore" intervistata da Jimmy Kimmel.

«Non era così popolare. Ce la contendevamo con "Friends" (andato in onda fino al 2004, ndr) e nessuno sapeva davvero che andassimo in onda», ha ammesso la 54enne. «Ogni anno in cui venivamo scelti era un miracolo - ha continuato -. Quelli a cui piaceva, piaceva, ma non era, tipo, un grosso successo».

Ora, invece, «nuove generazioni continuano a guardarla»: «È divertente perché ci sono diverse categorie di persone che la stanno scoprendo e diverse generazioni», ha spiegato Lauren Graham. Lo streaming «sta tenendo in vita» "Una mamma per amica".

La serie - "Gilmore Girls" in inglese - racconta le vicende e lo stretto rapporto tra una madre, Lorelai, interpretata da Lauren Graham, e la figlia Rory (Alexis Bledel). Le sette stagioni di cui è composta sono andate in onda originariamente tra il 2000 e il 2007. Allora, pur forte di un affezionato seguito, la serie guadagnò solo lentamente un discreto successo per poi trasformarsi in un vero e proprio prodotto di culto per gli amanti del genere.

La sua popolarità è in seguito nuovamente esplosa dopo il 2016, quando un minisequel in quattro parti ("Gilmore Girls: A Year in the Life") ha consacrato l'interesse per "Una mamma per amica" su Netflix. Già disponibili negli Stati Uniti dal 2014, le sette stagioni originarie della serie in digitale sono state quindi proposte su Netflix a livello mondiale e infine riprese da altri servizi di streaming.              

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
10 ore
Ecco come Ambra Angiolini ha scoperto il tradimento di Allegri
Il settimanale Chi ricostruisce la fine della relazione tra l’attrice e l’allenatore della Juve
ITALIA
14 ore
Michelle Hunziker ed Eros immortalati insieme dopo anni
La conduttrice e l’ex marito fotografati con la figlia Aurora in un ristorante di Brescia
REGNO UNITO
17 ore
La regina Elisabetta dovrà «stare a riposo per qualche giorno»
Glie l'hanno consigliato i suoi medici, annuncia Buckingham Palace
ITALIA
1 gior
Fedez compie 32 anni: il regalo da 20mila euro della Ferragni
L’imprenditrice non ha badato a spese per il compleanno del marito caduto lo scorso 15 ottobre
REGNO UNITO
1 gior
Il padre di Meghan: «Fatemi vedere i miei nipotini»
Sebbene voglia riconciliarsi, Thomas Markle ha nuovamente accusato i Duchi di Sussex: «Pensano solo ai soldi»
STATI UNITI
1 gior
Addio Kanye West, d'ora in poi chiamatelo Ye
Niente più nome e cognome per il celebre rapper che da lunedì sul certificato di nascita ha solo una sillaba
ITALIA
2 gior
La Tatangelo: «D’Alessio di nuovo padre? Lo abbiamo saputo dai giornali»
La cantante ha raccontato come lei e il figlio Andrea hanno avuto la notizia 
STATI UNITI
2 gior
Kourtney Kardashian e Travis Barker si sono fidanzati
Anello da un milione di carati (e pietrona) per la coppia numero uno dei tabloid americani di questo 2021
ITALIA
2 gior
Francesco Facchinetti: «Aggredito senza motivo da Conor McGregor»
Il presentatore ha mostrato il labbro tumefatto causatogli dal lottatore MMA. Le conferma da altri Vip
FOTO E VIDEO
STREAMING
2 gior
Così “The Closer” ha generato la tempesta perfetta
Lo special comico di Dave Chappelle, tacciato di omofobia e transfobia, ha scosso i social e anche Netflix, ecco come
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile