Immobili
Veicoli
Keystone
Frances McDormand (a sinistra) e Chloé Zhao sul set di Nomadland
STATI UNITI
01.03.21 - 07:320

Ai Golden Globes il miglior film drammatico è "Nomadland"

Per la prima volta da Barbra Streisand il globo d'oro torna a una donna.

Polemiche per l'assenza di giornalisti afroamericani nella giuria. Sacha Baron Cohen: «Grazie alla giuria di tutti i bianchi».

LOS ANGELES / NEW YORK - Preceduta da polemiche e criticata in diretta, la cerimonia "bicoastal" (registrata sulle due coste degli Stati Uniti) dei Golden Globes 2021 ha comunque fatto la storia: per la prima volta dal 1984, quando fu premiata Barbra Streisand con "Yentl", una donna, Chloé Zhao, ha vinto come miglior regista.

Il suo film, "Nomadland", è stato inoltre giudicato il miglior film drammatico dell'anno.

Se "Nomadland" con Frances McDormand ha vinto come miglior film drammatico, "Borat" si è fatto valere nella categoria dei film comici e il suo autore, Sacha Baron Cohen, ha sbaragliato la concorrenza come miglior attore protagonista. «Grazie alla giuria di tutti i bianchi», ha detto «da casa», lanciando una frecciata alla Hfpa, i cui 87 membri non includono - ha scoperto la scorsa settimana il Los Angeles Times - un solo giornalista di colore. Accettando il premio alla carriera intitolato a Cecil B. DeMille, Jane Fonda ha rincarato la dose: «C'è una storia che abbiamo paura di vedere su noi stessi. Una storia su quali voci vogliamo elevare e quali mettere a tacere, di chi ha un posto a tavola e chi resta fuori dalle stanze delle decisioni».

Forse per riparare alla crisi di immagine, la Hfpa ha assegnato a due attori di colore, Daniel Kaluuya e John Boyega, i primi due premi della serata andata in onda sulla Nbc da Los Angeles e New York. Scontato invece il riconoscimento postumo a Chadwick Boseman, la star di "Black Panther" morto di cancro l'anno scorso, che in "Ma Rainey Black Bottom" ha avuto l'ultima interpretazione della sua carriera. Poche sorprese: tra queste Andra Day come miglior attrice in un film drammatico per "The United States vs. Billie Holiday."

Fra i premi assegnati dalla Hollywood Foreign Press Association c'è stato quello a "Io Sì", interpretata e arrangiata in italiano da Laura Pausini, che si è aggiudicata il globo d'oro per la miglior canzone originale.

La Hollywood Foreign Press assegna 25 premi per il cinema e per la tv: "The Crown" ha vinto nella categoria migliore serie drammatica con Emma Corrin, Josh O'Connor e Gillian Anderson premiati per i ruoli di Lady Diana, del principe Carlo e di Margaret Thatcher. Netflix, che ha portato lo show di Peter Morgan sul piccolo schermo, aveva collezionato ben 42 nomination e ne ha vinte 10 tra cui un paio per la "Regina degli Scacchi". È in parte di Netflix anche il merito del successo di "Schitt's Creek", la serie comica canadese che aveva fatto man bassa agli Emmy: è stata premiata come migliore dell'anno e per l'interpretazione di Catherine O'Hara nella parte dell'eccentrica matriarca Moira Rose.


 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
1 ora
La “cinquina” di Gigi D’Alessio: è nato Francesco
Il cantante ha festeggiato con la compagna Denise Esposito la nascita del suo quinto figlio
STATI UNITI
2 ore
Anche Elton John ha il Covid
Il cantante ha dovuto rinviare due concerti previsti a Dallas
STATI UNITI
3 ore
Non Covid, ma problemi di produzione degli show...
Sarebbe questa la ragione reale della decisione presa da Adele, secondo Tmz che cita fonti del Caesars Palace
VIDEO
FRANCIA
6 ore
Charlotte Casiraghi apre la sfilata di Chanel... a cavallo
La figlia di Carolina di Monaco ha reso omaggio a una disciplina cara alla fondatrice della maison
SVIZZERA
8 ore
Latifa Echakhch allestirà il padiglione svizzero alla Biennale di Venezia
Il progetto s'intitola "The Concert" ed è stato concepito e realizzato insieme ad Alexandre Babel e a Francesco Stocchi
CINA
9 ore
Da qualche giorno in Cina “Fight Club” ha un finale completamente diverso
Ad accorgersi della novità, chi ha guardato il cult di David Fincher via streaming questo fine settimana
ITALIA
11 ore
Massimo Ranieri: «A 70 anni voglio un altro figlio»
Il cantante ha già una figlia che ha riconosciuto però solo quando aveva 24 anni
ITALIA
1 gior
C'è troppo Covid: niente adunata per i 70 anni di Vasco
Il fan club di Zocca ha annullato l'evento previsto per il 5 febbraio
ITALIA
1 gior
Michelle Hunziker, lacrime sui social nel giorno del compleanno
La presentatrice sta vivendo un momento difficile e si commuove per l’affetto dei fan
STATI UNITI
1 gior
«La mia tristezza va al di là delle parole»
«Dal giorno in cui ci siamo incontrati, lui è stato il mio mondo e l'ho amato» ha dichiarato Deborah Aday
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile