Immobili
Veicoli
AFP
FINLANDIA
04.01.21 - 14:440

Il mondo del metal piange Alexi Laiho, leggenda dei Children of Bodom

L'artista aveva solo 41 anni

HELSINKI - È morto a soli 41 anni Alexi Laiho, cantante e chitarrista diventato famoso in tutto il mondo in quanto frontman e cofondatore dei Children Of Bodom, celebre gruppo death metal che ha scalato le classifiche internazionali.

Lo ha annunciato il management della nuova band dell'artista, i Bodom After Midnight. I Children of Bodom, infatti, si sono sciolti lo scorso anno.

Il decesso di Laiho, che aveva sofferto per «problemi di salute durante i suoi ultimi anni di vita» risale a qualche giorno fa. Il comunicato non indica la causa della morte.

«Siamo devastati e affranti dalla morte improvvisa del nostro caro amico e membro della band. Le parole non possono descrivere questo shock e la profonda tristezza che proviamo» hanno dichiarato gli altri componenti dei Bodom After Midnight: Daniel Freyberg, Mitja Toivonen e Waltteri Väyrynen.

«Siamo completamente sotto shock» ha invece annunciato la sorella maggiore, dichiarando che non verranno rilasciate ulteriori informazioni e chiedendo privacy e comprensione.

Anche la moglie del cantante ha voluto dedicargli un messaggio: «Alexi era un marito e un padre magnifico, i nostri cuori sono eternamente spezzati».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile