Netflix
+5
STREAMING
31.12.20 - 14:300

Nel nuovo fenomeno di Netflix "Bridgerton" la caccia al pretendente è aperta

La serie in costume reinventa l'Inghilterra georgiana ed è uno spasso da guardare, soprattutto durante le Feste

LOS ANGELES - Siamo nell' '800 inglese, nel cuore dell'alta società di Londra, e c'è una bellissima dama inglese che non vuole sposarsi (almeno non ancora) e un bellissimo gentiluomo che a impalmarsi proprio non ci pensa.

Non suonano certo particolarmente inedite le premesse alla base di "Bridgerton" il nuovo fenomeno di Netflix - prodotto da Shonda Rhimes (sì, quella di "Grey's Anatomy") - che porta sul piccolo schermo i temi tipici del romanzo femminile di quegli anni, da "Orgoglio e pregiudizio" fino a "Cime tempestose" senza dimenticare nemmeno "Piccole donne".

Punto focale di questa prima, lo abbiamo già accennato, il duo formato da Daphne Bridgerton e dal suo non-spasimante (ma chi lo sa), Simon Basset aka il Duca di Hastings. Tutto attorno a loro uno sfarfallare di matriarche, figlie/sorelle e bei tomi in cerca di amore (e non solo).

"Bridgerton", come altre produzioni contemporanee soprattutto di Netflix, ci tiene a rilocalizzare socioculturalmente il contesto di modo che sia il più inclusivo possibile e specchio della realtà globalizzata di oggi.

Non deve quindi stupire il trovarsi regina e cortigiani "afrobritannici", damigelle di origini latine e quant'altro. Se ai puristi questa cosa potrà andare un po' di traverso, agli altri non darà poi questo gran fastidio e - anzi - diventerà rapidamente pretesto per una maggiore ricchezza narrativa.

Malgrado giochi praticamente sempre sul sicuro, la serie è assolutamente godibile, e perfetta per questo periodo festivo. Girata e recitata bene, dà il meglio di sé fra abiti e fotografia e guardata con una tazza di te in una mano e un biscotto (o più) nell'altra.

 

Netflix
Guarda tutte le 8 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
2 ore
Belen insultata, mamma Veronica è una furia
La madre della showgirl è intervenuta per difendere la figlia sui social
ZUGO / TICINO
4 ore
"Tayo": la fusione perfetta di uomo, animale e montagna
È ambientato interamente in Ticino il cortometraggio del regista Matteo Rolfi
STATI UNITI
15 ore
Ellen DeGeneres molla dopo quasi 20 anni
La prossima stagione del suo iconico talk show, la 19esima, sarà l'ultima: «Ho bisogno di una sfida».
STATI UNITI
17 ore
Niente "Fantastici 4" per Emily Blunt e John Krasinski
L'idea è nata solo nella mente dei fan, ha spiegato l'attrice
ITALIA
19 ore
Telenovela Arisa: (nuovo) addio ad Andrea Di Carlo
Secondo un settimanale la pace tra i due sarebbe già finita
STATI UNITI
21 ore
DMX, la sua voce "ringhia" dall'aldilà
Il primo album postumo del rapper arriverà il 28 maggio. E il giorno successivo è previsto uno speciale tributo
REGNO UNITO / STATI UNITI
23 ore
Harry e Meghan renderanno omaggio al principe Filippo?
Il nome della secondogenita della coppia potrebbe onorare la memoria del consorte della Regina, da poco scomparso
VIDEO
STATI UNITI
1 gior
E se il caso dei delitti del figlio di Sam non fosse del tutto risolto?
Se lo chiede una miniserie pubblicata negli scorsi giorni su Netflix
ITALIA
1 gior
David 2021, miglior canzone per Checco Zalone: «Se lo sapevo venivo»
Lacrime per il discorso della figlia del regista Mattia Torre che ha ritirato il premio al posto del papà morto nel 2019
SVIZZERA
1 gior
Stefanie Heinzmann: «Siate voi stessi, fregatevene dell'opinione degli altri»
La cantante vallesana esce questa settimana con “Labyrinth”: «Sì, il Covid fa schifo, ma il mondo è pieno di cose belle»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile