Netflix
STATI UNITI
24.11.20 - 14:000

"La regina degli scacchi" batte tutti i record

È stata vista da ben 62 milioni di famiglie in 28 giorni, e ha raggiunto la prima posizione in 63 Paesi.

Non solo: il libro, uscito 37 anni fa, è tornato in classifica. E le vendite degli scacchi non sono mai andate meglio.

LOS ANGELES - Scacco matto. Nessuno avrebbe immaginato che la serie "La regina degli scacchi" avrebbe battuto tutti i record. Nemmeno lo stesso Netflix, produttore della fortunata serie tv. «Tre anni fa, quando Scott Frank ci ha contattati per la prima volta per l'adattamento del libro omonimo di Walter Tevis, abbiamo subito pensato che fosse una storia avvincente. Tuttavia, nessuno di noi avrebbe mai potuto prevedere che "La regina degli scacchi" sarebbe diventato il fenomeno globale che è oggi».

La serie è infatti la più vista di sempre su Netflix («the biggest limited scripted series ever») con 62 milioni di visualizzazioni nei primi 28 giorni (Netflix conta la visualizzazione ogni volta che si superano i due minuti ininterrotti). E la serie è stata apprezzata in tutto il mondo, dalla Russia ad Hong Kong, dalla Francia all'Australia. "La regina degli scacchi" è infatti nella Top 10 in ben 92 Paesi, e si è classificato al primo posto in 63 nazioni. Attualmente in Svizzera occupa il terzo posto. 

Non solo. La passione per gli scacchi è riuscita a uscire dallo schermo, travolgendo grandi e piccini. Il romanzo da cui è tratta la serie, uscito ben 37 anni fa, è tornato in classifica, secondo il New York Times. E le richieste delle scacchiere su eBay sono aumentate del 250% (c'è già chi pensa ai regali di Natale?). In molti però preferiscono giocare davanti a uno schermo, tanto che Chess.com ha visto quintuplicare il numero di giocatori. 

 

TOP NEWS People
ITALIA
8 min
Gabry Ponte operato al cuore
Il famoso dj ha subito un intervento ad una valvola cardiaca. «Sono provato ma felice»
BELGIO
2 ore
Addio a Jean Graton, il creatore di Michel Vaillant
Il primo episodio delle avventure dell'intrepido pilota era stato pubblicato nel 1957
ITALIA
4 ore
Chiara Ferragni e la gravidanza: «Finora ho messo 8 kg»
L’influencer annuncia anche di aver scelto il nome della secondogenita
STREAMING E VIDEO
CANTONE
7 ore
L'hard rock di Dama e la montagna, il luogo dei ricordi
"Mountain" è il disco di debutto solista del cantautore, che mixa un suono che sa essere duro con momenti più melodici
ITALIA
17 ore
La reazione di Stefano De Martino alla presunta gravidanza di Belen
Per il settimanale Chi l’ex marito non avrebbe preso bene la notizia
REGNO UNITO
19 ore
Niente Glastonbury anche nel 2021
«È diventato chiaro che semplicemente non saremo in grado di realizzare il festival» spiegano gli organizzatori
VIDEO
STATI UNITI
21 ore
Anche Schwarzy si è vaccinato
La star si è recato al centro creato al Dodger Stadium di Los Angeles
STATI UNITI
23 ore
Le scene di sesso di "Bridgerton" finiscono sui siti porno
Netflix sta già prendendo provvedimenti, appellandosi alla violazione del copyright
STATI UNITI
1 gior
«Ero troppo innocente e troppo gay per meritare la grazia da Trump»
Joe Exotic, la star di "Tiger King", commenta la sua esclusione dai provvedimenti dell'ex presidente
STATI UNITI
1 gior
Christina Ricci ha chiesto (e ottenuto) un ordine restrittivo contro il marito
L'attrice sostiene di essere stata picchiata più volte e che le cose sono peggiorate durante il lockdown
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile