Netflix
STATI UNITI
26.10.20 - 12:300

"Mindhunter" «costa troppo»

La serie non è ancora stata cancellata da Netflix. Ma per una nuova stagione potrebbero volerci anni

LOS GATOS - I rating contano, ma gli spettatori contano di più. Un po' brutale forse, ma così si spiega la decisione di Netflix di congelare a tempo indeterminato "Mindhunter".

Lo show era stato posto in un limbo indefinito all'inizio del 2020, quando il colosso dello streaming aveva annunciato di aver liberato il cast dai propri obblighi. Sulla questione è tornato a esprimersi negli scorsi giorni il produttore David Fincher, ora impegnato a promuovere "Mank" (anch'esso in arrivo su Netflix).

In un'intervista, il regista ha spiegato che "Mindhunter" «per gli ascolti che aveva era uno show davvero costoso». L'intenzione era quella di finire "Mank" e poi tornare sul progetto, ma «in tutta onestà non penso che potremo farlo in modo meno costoso rispetto alla seconda stagione». E «bisogna essere anche realisti», ha aggiunto: «I dollari devono equivalere agli spettatori».

Fincher ha inoltre evocato anche una certa stanchezza dopo la conclusione della seconda stagione, spiegando di «non avere la forza» di lanciarsi verso la terza.

Tuttavia, Netflix non ha ancora deciso di cancellare la serie. E anzi, tramite un suo portavoce ha sì precisato che una nuova stagione a breve è esclusa, ma lasciando uno spiraglio verso un lontano futuro. Quando? «Forse tra cinque anni».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
2 ore
Paolo Bonolis, altro che crisi: sviolinata per la moglie Sonia
Il conduttore ha allontanato le voci di un matrimonio in difficoltà
ITALIA
4 ore
Maddalena Corvaglia e Paolo Berlusconi: il gossip impazza
La showgirl e il fratello minore dell’ex premier starebbero insieme
STATI UNITI
6 ore
Scarlett Johansson sul personaggio della Vedova Nera: «Ipersessualizzato»
L'attrice si riferisce alla prima apparizione di Black Widow nel franchise cinematografico Marvel
STATI UNITI
8 ore
Interpreta un personaggio gay, ma è etero: Michael Cimino minacciato di morte
Il giovane attore ha ricevuto svariati commenti negativi, anche all'interno della sua famiglia
ITALIA
10 ore
Cesare Cremonini dirigerà un film su Lucio Dalla
Non sarà un classico biopic musicale: racconterà il momento in cui il cantautore iniziò a scriversi i testi da solo
STREAMING E VIDEO
CANTONE
13 ore
L'importanza di stare "Together"
Nuovo singolo e videoclip per il progetto musicale Animor
CANTONE
16 ore
Quel liceo americano che è un po' anche il nostro
Lo “viviamo” da anni attraverso la tv, come mai ci piace così tanto? Ce lo spiega un libro firmato Bertoldi & Benvegnù
ITALIA
1 gior
Martina Stella: «Aspetto un maschietto»
L’attrice ha svelato altri particolari riguardo alla seconda gravidanza
ITALIA
1 gior
Gigi D’Alessio e la bionda: è la nuova fiamma Denise?
Giallo sul cantante beccato in compagnia all’uscita da un locale
ITALIA
1 gior
Orietta Berti è entusiasta di "Mille" (e di Fedez e Achille Lauro)
«Il bello è che ognuno ci mette del suo senza sacrificare nulla della propria personalità» dice la 78enne
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile