Depositphotos (archivio)
STATI UNITI
07.10.20 - 16:000

«Film troppo osceno», Netflix incriminato in Texas

Nel mirino la pellicola francese "Cuties". E sui social scatta l'hashtag #cancelnetflix

NEW YORK - Netflix è stato incriminato da un tribunale in Texas per "Cuties". Secondo le accuse il film francese è stato ritenuto osceno perché, tra le altre cose, mostra parti intime di minori e non ha quindi alcune valore politico, artistico, scientifico o letterario.

"Cuties" racconta la storia di una ragazzina di origini senegalesi a Parigi che vive una doppia vita, a casa costretta a seguire le regole della cultura musulmana, a scuola affascinata dal modo di vivere all'occidentale.

Tuttavia negli Stati Uniti la storia è stata percepita come una sessualizzazione di adolescenti. Al punto che qualcuno ha lanciato l'hashtag #cancelnetflix, con l'invito esplicito a cancellare l'abbonamento a Netflix.

Da parte sua il colosso dello streaming è rimasto sulle sue posizioni e ribadisce che '"Cuties" è un racconto sociale contro la sessualizzazione degli adolescenti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
REGNO UNITO
51 min
Le regole anti Covid valgono anche per i vip
Il governo britannico ha bacchettato Rita Ora e altri personaggi che non intendono rispettare le limitazioni.
GIAPPONE
2 ore
Principessa Mako: finalmente il via libera alle nozze
Dopo 3 anni, il principe Akishino si è detto favorevole al matrimonio della figlia con un cittadino borghese
ITALIA
4 ore
Roberto Bolle verso la pensione: «Ci andrò nel 2022»
Il ballerino italiano ne ha parlato nel corso di un'intervista
VIDEO
CANTONE
8 ore
Falesya, uno sguardo critico (e arrabbiato)
Il 3 dicembre esce "Reflections", il nuovo singolo della band metal-hardcore ticinese
VIDEO
STATI UNITI
19 ore
John Travolta ringrazia i fan
L'attore ha apprezzato enormemente il sostegno ricevuto in questi mesi, dopo la morte della moglie
ITALIA
22 ore
Cesare Cremonini, il successo e il mostro che viveva dentro di lui
Il cantautore si è raccontato al Corriere della Sera
FOTO E VIDEO
STATI UNITI
1 gior
"Elegia americana", basta una Glenn Close da Oscar?
Grande interpretazione per l'attrice, che punta finalmente a conquistare la statuetta, ma il film non convince
STATI UNITI
1 gior
Il reboot di "Bayside School" prende in giro la salute di Selena Gomez
I riferimenti al suo trapianto di rene hanno indignato i fan e portato i produttori a chiedere scusa pubblicamente
REGNO UNITO
1 gior
È morto David Prowse, l'indimenticabile Dart Fener
L'attore britannico è morto all'età di 85 anni dopo una breve malattia
STATI UNITI
2 gior
Glenn Close, il peso dell'Oscar e quella volta che vinse Gwyneth Paltrow...
L'attrice, che sembra la favorita quest'anno per "Elegia americana", ricorda cosa successe nel 1999
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile