Keystone
ITALIA
06.08.14 - 19:340
Aggiornamento : 23.11.14 - 02:15

Maria Grazia Cucinotta: "Non volevo fare l'attrice"

L'artista si è ritrovata in un provino non voluto: da lì la sua carriera è decollata

ROMA - Maria Grazia Cucinotta ha ripercorso in un’intervista su Ilgiornale.it gli inizi della sua carriera quando, arrivata a Milano per lavorare nella moda, si fingeva straniera. «Perché faceva più chic!", ha confessato l’attrice siciliana. "Stiamo parlando di venticinque anni fa, quindi sai… C’era e c’è ancora quel pregiudizio per cui se vieni dal sud non è il massimo della vita».

«Tutta la mia carriera – ha proseguito - è stata un episodio un po’ particolare, alla fine. Da com’è nata, dal primo provino non voluto, dopo il quale ho cominciato a lavorare, pur non essendo questo lavoro il sogno della mia vita».

L’attrice si è affermata nel cinema dopo essere stata scelta da Massimo Troisi per il film «Il postino», nel 1994, anche se il provino non andò benissimo.... «I miei provini sono stati tutti alquanto disastrosi – ha ammesso - sono timidissima, quindi i provini li odio, li ho sempre odiati e tutt’ora non ne ho ancora fatto uno giusto, perché sono davvero troppo emotiva. Però lui ha visto che alla fine sarebbe riuscito a cavare qualcosa di buono da me e quindi… Si è armato di pazienza e mi ha scelta».

Donna dalle curve prorompenti, Maria Grazia è riuscita ad accettare il suo corpo solo con il tempo. «Ci arrivi con l’età, e con la consapevolezza di essere donna. Prima sei una ragazzina e quindi ti sta tutto molto scomodo, anche il fisico. Tutto diventa quasi un rigetto, no? Poi, piano piano, capisci l’importanza di essere donna e che molte cose sono soltanto mentali. Fai di tutto per farti accettare dagli altri, quando alla fine sei tu la prima a doversi accettare. Perché nel momento in cui ti accetti da sola, tutto quello che pensano gli altri ti può fare più o meno piacere, ma non è più protagonista della tua vita».

© Cover Media

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
LOCARNO
1 ora
Il Pardo premierà Ryuichi Sakamoto con il Vision Award Ticinomoda
Il compositore e attore giapponese verrà insignito del riconoscimento durante il Festival il 6 agosto in Piazza Grande
STATI UNITI
2 ore
Fuga di gas in studio ad American Idol, Katy Perry perde i sensi
Paura al reality per un guasto alla cucina mobile, sul posto i pompieri che la troupe ha ringraziato... con un'audizione
AUDIO E STREAMING
CANTONE
7 ore
Le 16 sfumature di “Brutal” Camilla Sparksss si fa remix
L'album osannato dalla critica del progetto solista di Barbara Lehnhoff ritorna in chiave rivista da amici (e non solo)
ISRAELE
21 ore
È nato il primo figlio di Quentin Tarantino
Si tratta di un maschietto, avuto dalla moglie Danielle, ed è venuto alla luce a Tel Aviv
STATI UNITI
1 gior
Gli universi di “Better Call Saul” e “Breaking Bad” pronti a scontrarsi
Arriva anche su Netflix (da domani) il primo episodio della quinta stagione dedicata alle vicende di Jimmy McGill
VIDEO
STATI UNITI
1 gior
Non vi eravate mica dimenticati di “Westworld”, vero?
La serie robotica di HBO si è mostrata in un trailer con diversa gente nuova e che cambia tutte le carte in tavola
STATI UNITI
1 gior
Torna "Friends", confermata la puntata speciale
Jennifer Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow, David Schwimmer, Matt LeBlanc e Matthew Perry insieme ancora una volta
ITALIA
1 gior
Mara Venier tirannica con i suoi collaboratori?
Lontano dalle telecamere la conduttrice sarebbe un vero e proprio diavolo, lo denunciano le vittime delle sue sfuriate
ITALIA
2 gior
È pioggia di auguri vip per i 40 anni di Tiziano Ferro
Le celebrità si mobilitano sui social per coccolare la popstar che si trova in un momento particolarmente felice
STATI UNITI
2 gior
Baby Yoda arriva sugli scaffali
Hasbro lancia un animatronic con le fattezze del beniamino di "The Mandalorian".
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile