ITALIA
17.05.13 - 13:280
Aggiornamento : 24.11.14 - 02:22

Paola Ferrari: "Serena Dandini? Bella str***a"

La giornalista esprime il suo sdegno nei confronti del monologo sul femminicidio firmato dalla conduttrice

MILANO - «Bella str***a»: così Paola Ferrari ha definito Serena Dandini ai microfoni del programma radiofonico La Zanzara su Radio 24. La giornalista non ha davvero digerito il monologo recitato da Paola Cortellesi e scritto da Serena Dandini sul femmincidio e in pericolare il passaggio che (apparentemente) la riguarda: «Meglio morta che guardare un’altra Domenica Sportiva con quella, “l’Illuminata”, la presentatrice piena di luce che pare la Madonna, quella bionda che dice i risultati con le labbra piene di rossetto forte e gli orecchini a lampadario, che a lui piaceva tanto, invece a me faceva proprio schifo».

«La prima cosa che ho pensato è: “Bella str**za” – ha detto indignata la Ferrari -. Poi passa. Ho lavorato onestamente per anni e poi guarda cosa porto a casa».

«La Dandini alla Rai guadagnava 800mila euro all’anno – ha aggiunto -, cifre che noi giornalisti non sappiamo nemmeno cosa siano. Io guadagno come un giornalista normale. Se uno è bravo a farsi pagare buon per lui, ma non mi devi attaccare e dire che faccio schifo, questo è inaccettabile. Lasciami stare. Io lavoro dalla mattina alla sera e timbro il cartellino».

La Ferrari non è affatto convinta delle parole di Paola Cortellesi, la quale ha assicurato che il passaggio incriminato non si riferiva a lei. «Riparare il danno è forse peggio del danno. Comunque so che Paola vuole chiarire, ci incontreremo».

© Cover Media

TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile