BANG SHOWBIZ
Loredana Lecciso è voluta intervenire dopo che la figlia 18enne Jasmine Carrisi è stata oggetto di forti critiche via social.
ITALIA
29.08.19 - 14:360

Loredana Lecciso contro gli hater della figlia Jasmine

«Mi fanno tristezza» ha dichiarato la showgirl

ROMA - Loredana Lecciso è sempre stata una mamma molto premurosa verso i suoi figli. La showgirl ha voluto così dire la sua su quanto accaduto recentemente alla figlia Jasmine, nata 18 anni fa dall'unione con Albano Carrisi, che sui social è stata, e in verità continua ad essere, nel mirino di un gruppo di hater.

La 47enne ha spiegato che le persone che attaccano la figlia le fanno «tristezza» e che più che cattivi ritiene che questi «soggetti» siano insoddisfatti della propria vita. «Si tratta di una piccola percentuale di persone, per fortuna. Ma non per fortuna di mia figlia, sia chiaro... Ma per loro stessi. Perché a me fanno tanta tristezza. Non mi fanno rabbia. Ripeto: mi fanno tristezza! Un soggetto che scrive parole simili. Ancora peggio se scritte da un maggiorenne. Credo che rasenti un po' di insoddisfazione», ha fatto sapere in un'intervista rilasciata al settimanale 'Lei'.

La Lecciso è però contenta che Jasmine, appena maggiorenne, sia già molto capace di gestire da sola le relazioni social. «Grazie a Dio è molto brava nel valutare e nel discernere la fonte dell'attacco. Jasmine è capace di ponderare qualsiasi messaggio le arrivi senza farne un dramma perché identifica chi vuole colpirla e non se ne fa un problema», ha aggiunto. 
Infine Loredana ha voluto mandare un messaggio a tutti coloro che si trovano a fronteggiare pesanti critiche o addirittura offese da parte di sconosciuti via social: «Non fatevi bullizzare! Verificate la fonte e non fatene un dramma. Parlatene in famiglia. In queste persone che spesso fanno commenti negativi non c'è cattiveria ma semplicemente malcontento».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
VIDEO
REGNO UNITO
48 min
«Il “Trono di Spade” non fa più parte della mia vita»
Parola di Emilia Clarke, ovvero Daenerys Targaryen, che ormai ha occhi solo per il cinema. La sua commedia romantica “Last Christmas” sarà nelle sale dal 19 dicembre
FOTO E VIDEO
LUGANO
13 ore
Ecco il van Gogh da record: non solo immagini e suoni, anche profumi
Inaugurata al Centro Esposizioni di Lugano la mostra "Van Gogh Alive - The Experience". I biglietti sono disponibili in prevendita su Biglietteria.ch
VIDEO
LOCARNO
14 ore
Moon&Stars, ci sarà Xavier Naidoo
Il cantante tedesco sarà protagonista della serata di apertura della kermesse estiva
ITALIA
16 ore
Aurora Ramazzotti: «Sogno di essere sposata e avere figli»
La storia d'amore con Goffredo Cerza prosegue a gonfie vele
VIDEO
MENDRISIO
19 ore
La Svizzera di ieri, così diversa e così uguale a quella di oggi
I paesaggi di 150 anni fa confrontati con quelli odierni nella mostra "Binaural views of Switzerland" dell'artista Alan Alpenfelt, che debutta oggi a Palazzo Canavée
LUGANO
1 gior
Nek: «In Svizzera avete cura della musica»
In un'intervista il cantante italiano parla del bilancio del suo nuovo album e del rapporto con il nostro Paese: «Non posso che parlarne bene»
VIDEO
CADEMPINO
1 gior
"Inconfondibile Tour": i Collage tornano in Ticino
Una storica band italiana sbarca nel Luganese. L'appuntamento è per sabato 7 dicembre alle 21 presso il Centro Eventi
REGNO UNITO
1 gior
«L'agente 007 fu un prodotto della relazione tra Ian Fleming e sua moglie»
Le lettere d'amore e del disamore del padre di James Bond saranno messe in vendita online in dicembre da Sotheby's
STATI UNITI
1 gior
Kevin Hart: «Non riuscivo neanche ad andare in bagno da solo»
L'attore ha raccontato di come sono andate le settimane di convalescenza
LOCARNO
1 gior
Lionel Richie sarà a Moon&Stars
Terzo grande nome per la kermesse estiva, dopo Lenny Kravitz e i Seeed
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile