Bang ShowBiz
Amadeus non è riuscito a trattenere le lacrime.
ITALIA
18.07.19 - 12:100

Amadeus ha pianto al suo matrimonio: «Non ho trattenuto le lacrime»

Pochi giorni fa il conduttore si è sposato a Roma

ROMA - Amadeus, che poco più di una settimana fa ha risposato Giovanna Civitillo con rito religioso a Roma, ha parlato per la prima volta delle nozze bis e ha rivelato di non essere riuscito a trattenere le lacrime. «Lei era talmente radiosa e solare... Sentivo che avevo vicino i miei figli, le nostre famiglie, gli amici più cari, quelli che avrò accanto domani e dopodomani: le lacrime sono scese senza che me ne rendessi conto. Era tutto perfetto, tutto così vero, il cuore batteva forte», ha raccontato il conduttore durante un'intervista rilasciata al settimanale "Oggi".

I due, che sono una coppia ormai da più di sedici anni, si erano già giurati amore eterno con una cerimonia civile nel 2009, ma hanno deciso di rinnovare le promesse anche in chiesa dopo che il 56enne ha ottenuto l'annullamento del suo primo matrimonio. «Ricorderemo questo giorno per tutta la nostra vita, sarà l'immagine perfetta a cui tornare con la mente nel tempo perché il nostro sogno si è finalmente realizzato: siamo credenti e solo adesso ci sentiamo davvero marito e moglie», ha aggiunto il presentatore Rai.

Amadeus, che è padre di due figli, Alice, 21 anni, nata dal primo matrimonio, e José Alberto, nato dieci anni fa dall'amore con Giovanna, ha poi detto di non sentirsi parte di una famiglia allargata ma di un unico nucleo famigliare. «Non ci sentiamo una famiglia allargata, siamo una famiglia, e Alice è parte di noi. Fu lei a cinque anni a dire a Giovanna a bruciapelo 'perché non ti fidanzi con il mio papà?'. Lei e Giovanna si sono scelte e io non potrei esserne più orgoglioso», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
VIDEO
CANTONE
2 ore

Ammirate l’iPhone 11 Pro, scegliete l’iPhone 11

Li abbiamo testati entrambi e, ancora una volta, la mela più gustosa è la meno cara

CANTONE
7 ore

«Con le donne sono sia dolce sia seduttore»

Fenomeno latino della Svizzera, Loco Escrito ha presentato il suo nuovo singolo "María" anche in Ticino. Lo abbiamo incontrato

ITALIA
17 ore

Benjamin Mascolo parla del triangolo amoroso con Bella e un'altra ragazza: «Nessun problema»

Il cantante del due 'Benji e Fede' sa infatti da tempo che la sua dolce metà è bisessuale e questo non gli crea difficoltà

STATI UNITI
19 ore

Entro una settimana Nicki Minaj si sposa

La rapper e il manager Kenneth Petty hanno ottenuto la licenza di matrimonio lo scorso luglio, ma i due stanno aspettando che il loro pastore preferito sia libero

ITALIA
21 ore

Emma e un importante 25 ottobre: «Sono la ragazza più felice del mondo»

La cantante si regalerà un compleanno all'Arena di Verona per festeggiare i suoi primi dieci anni di carriera e l'uscita del nuovo album "Fortuna"

STATI UNITI
23 ore

A$AP Rocky: «Sono un drogato di sesso»

Il rapper ha detto di esserlo fin da quando andava alle scuole medie

STATI UNITI
1 gior

Presunte molestie, Cuba Gooding Jr. non sarà incriminato

L'attore era stato accusato di aver toccato il sedere di alcune donne durante una festa a Los Angeles

CANTONE / PAESI BASSI
1 gior

C'è l'Amsterdam Dance Festival per i We The Savages

Prima volta per degli artisti ticinesi al festival di riferimento per la musica elettronica europea

CANTONE / MONDO
1 gior

#MeToo e cinema: «C'è ancora molto da fare e da migliorare»

Le riflessioni di Lili Hinstin, direttrice artistica del Locarno Film Festival: «Non credo che nessuna regista vorrebbe che il proprio lavoro fosse preso in considerazione solo perché lei è donna»

STATI UNITI / REGNO UNITO
1 gior

Adele e Nicki Minaj, la strana coppia

La popstar e la rapper hanno collaborato a un brano e relativo video: doveva essere un segreto, ma Nicki non è riuscita a trattenersi

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile